Forlì, esuberi a Villa Serena-Villa Igea: Bartolini (PdL) porta il caso in Regione

Forlì, esuberi a Villa Serena-Villa Igea: Bartolini (PdL) porta il caso in Regione

L'incendio doloso dell'auto dell'ad di Villa Serena

FORLI' - "Allarmante la condizione dei lavoratori delle case di cura private Villa Igea e Villa Serena." Luca Bartolini, Consigliere Regionale PDL, non nasconde la sua preoccupazione e il disappunto per i 60 esuberi. "Il mondo del lavoro- dichiara Bartolini- sta attraversando una pesante crisi che interessa sia le aziende che i dipendenti. Nel caso specifico, però, la crisi rischia di abbattersi solo sui dipendenti visto che molti ritengono che la scelta sia motivata dalla volontà di fare cassa, sulla pelle dei lavoratori".

 

"Se nessuno fermerà tale proiezione, il 50% dei dipendenti di una società accreditata con il servizio sanitario regionale, si troverà senza lavoro, una situazione drammatica, aggravata dalla grave crisi economica in atto , che getterebbe numerose famiglie nella disperazione. Il gesto doloso ai danni dell'Amministratore delegato della Spa, al quale va tutta la mia solidarietà, atto assolutamente deprecabile, è espressione della pesante situazione che questi lavoratori sono costretti a subire", commenta Bartolini, che sulla questione ha presentato un'interrogazione in Regione.

 

E ancora: "Il grave conflitto di interressi del Sindaco Balzani che non a caso non presiede, al pari dei suoi predecessori, la conferenza socio-sanitaria, non vorremmo che rappresentasse un freno per le istituzioni per intervenire in maniera energica mettendo, ad esempio, in discussione l'accreditamento della struttura con il servizio sanitario regionale. Confido che Errani dimostri di avere più a cuore il futuro del personale a rischio che non le ambizioni espansionistiche della società privata che gestisce Villa Serena e Villa Igea".

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di benpensante
    benpensante

    Non so se Nervegna debba intervenire,puo' essere che si puo' essere che no: ma Balzani deve assolutamente intervenire e Zoffoli ,Presidente della Conferenza dei Sindaci,che fa?.Parla solo se c'è da difendere Errani e L'area Vasta.Il silenzio assordante della sinistra in quaesta situazione e desolante per chi cci ha creduto per anni e anni.E non si puo' giustificare,come qualcuno fa su queste righe,col fatto che Berlusconi o altri fanno altre cose: la politica del denigrare Berlusconi puo' essere fatta solo da chi non ha idee politiche per il popolo.Ovvero dalla classe dirigente del PD.Speriamo che almeno l'IDV si discosti da questa politica e sia piu' presente per le necessità dei cittadini.Altrimenti una sinistra che fa la politica sociale peggio di Berlusconi è assolutamente destinata a scomparire.

  • Avatar anonimo di mestesso
    mestesso

    Mi piacerebbe sapere perchè su questo argomento,prettamente forlivese, interviene il consigliere regionale Bartolini. Nervegna e Co. che fine hanno fatto? Non se ne sono resi conto o non sono intervenuti volutamente?

  • Avatar anonimo di L'uomo qualunque
    L'uomo qualunque

    @ fabrizio.bazzocchi Da quale pulpito viene la predica .......... Dal mondo moralmente etico, illuminato ed onesto dei prodi quali marrazzo, vladimir luxuria, consorte, tarantini & c. Ma che gioia la crisi, ma che vantaggio aver poveri cristi che perdono il lavoro, così si può fare un poco di miserevole opposizione cavalcando i problemi della gente, quella vera, quella che però voi non rappresentate più da tanto tempo. Certo che se al posto di questo governo ci fossero i fari del pensiero ed i soloni della sinistra sarebbe tutto diverso, nessuno perderebbe il lavoro e la crescita economica del paese sarebbe repentina ed assicurata dal magico sol dell'avvenire, nevvero?? In quanto alla decenza di questa o quella classe politica basta osservare i dissesti creati in ambito locale dai magnifici gestori della sanità forlivese, o da quelli di sapro, per farsi un'idea chiara di dove si collochi la vera indecenza, altro che perizoma. E la stangata senza precedenti non la vedo così terribile, ricordo bene altri amabili e sinistri individui che, proditoriamente, mi prelevarono forzatamente denaro dal conto corrente bancario senza nemmeno avvisarmi, ma ovviamente tutto ciò era per mantenere buona la mia salute di bravo lavoratore. Il fatto è che oggi chi da qualsiasi parte vogliai elevarsi a moralizzatore dei costumi e della vita politica non ne ha titolo alcuno, ben diversi erano i tempi passati, ti ricordi di un certo Enrico Berlinguer o di un tal Giorgio Almirante? Altri politici, altra etica, altri ideali ....... altri tempi, infinitamente più degni. Meliora sequentur

  • Avatar anonimo di fabrizio bazzocchi
    fabrizio bazzocchi

    Dopo due anni in cui la cricca dei berluscones ci diceva che la crisi non c'era, i problemi erano inventati dalla sinistra che odia l'Italia, ora si sono svegliati dal torpore e ci rifiliano col sorrisino una stangata senza precedenti, e la gente continua a perdere lavoro. Per il faro politico nonchè utilizzatore finale di prostitute del prode Bartolini andava tutto bene, fino ad ieri. E la Bernini che si era candidata per liberare l'Emilia ovviamente si è già dimessa per mantenere la poltrona da parlamentare per avere la pensione di metà legislatura. Comunque andrà finire come per le promesse fatte da Pini per il finanziamento immediato da Bertolaso quello dei massaggi con il perizoma per far fronte alla frana del corniolo. Ovviamente solo propaganda di una classe politica indecente. Punto.

  • Avatar anonimo di corso.rossi
    corso.rossi

    Bartolini ,unico da qualche tempo,sta difendendo non solo la sanità forlivese ma anche il lavoro degli operatori sanitari.Ma cio' che fa pensare sulla negatività del PD è che Bartolini sta contestando da sinistra l'operato di una amministrazione privata mentre il PD se ne sta sconsolatamente zitto a guardare cosa succede.Ormai la popolazione di Forli è stanca di essere presa in giro da una sinistra inesistente che non difende neanche piu' i lavoratori di un settore importante come la sanità.Che dice il proverbio: chi dorme non piglia pesci..ovvero voti.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -