Forlì, fa fumare eroina a due ragazzine: arrestato pusher 29enne

Forlì, fa fumare eroina a due ragazzine: arrestato pusher 29enne

Forlì, fa fumare eroina a due ragazzine: arrestato pusher 29enne

FORLI' - Ha invitato nella casa dove vive in affitto due minorenni a fumare eroina. Un disoccupato catanese di 29 anni, D.F. le sue iniziali, è stato arrestato venerdì scorso in flagranza di reato dai Carabinieri della stazione del Ronco con l'accusa di detenzione illecita e spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, che già nel 2008 e nel 2010 aveva conosciuto la via del carcere per altri simili precedenti, da tempo nel mirino dei militari per le sue losche frequentazioni.

 

>LE IMMAGINI DELLA DROGA SEQUESTRATA

 

Quasi quotidianamente incontrava consumatori di eroina, spesso ai giardini della Resistenza, nei pressi di piazzale della Vittoria. Venerdì scorso gli uomini dell'Arma l'hanno sorpreso salire su un pullman, per poi scendere nella zona della Cervese insieme a due ragazzine. I tre sono entrati in un'abitazione, per poi uscirne dopo alcuni minuti. A quel punto i Carabinieri hanno deciso di perquisire il giovane: aveva con se 6 dosi di eroina ed un frammento di hashish.

 

In casa sono invece stati trovati due flaconi di metadone, due bilancini di precisione e ben 1.400 euro in contanti, nascosti in un barattolo, ritenuti provento dell'attività di spaccio. Per il catanese sono così scattate le manette in flagranza per detenzione illecita di stupefacenti. Le due ragazzine, studentesse rispettivamente di 15 e 17 anni, messe alle strette davanti ai genitori, hanno confessato di aver fumato eroina. Per tal ragione si è configurata l'accusa di stupefacenti.

 

Ora si trova in carcere a disposizione del pm Filippo Santangelo. Sul 29enne sono inoltre in corso ulteriori accertamenti. La padrona di casa ha infatti rilevato che il giovane da tempo è in ritardo con i pagamenti e senza luce poiché non aveva pagato la bolletta. I Carabinieri hanno trovato il contatore manomesso, probabilmente per "scroccare" ad altri condomini la corrente.


Commenti (2)

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Certo che questo anche come delinquente e' proprio poco furbo: non paga l'affitto pur avendo i soldi e si porta in casa due "clienti" minorenni. Bene hanno fatto ad arrestarlo, chissa' che dopo qualche anno di galera non gli passi la voglia.

  • Avatar anonimo di aaa
    aaa

    Questo bravo ragazzo pensiamo di tenerlo al fresco a fare qualche lavoro socialmente utile o lo lasciamo continuare il suo lavoro di rovina giovani

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -