Forlì: fallimento 'Bartoletti', tutti assolti

Forlì: fallimento 'Bartoletti', tutti assolti

Forlì: fallimento 'Bartoletti', tutti assolti

FORLI' - Crack Bartoletti: assolti "perché il fatto non sussiste" gli imputati dall'accusa di bancarotta semplice. E' quanto ha deciso il giudice monocratico del tribunale di Forlì, Giorgio Di Giorgio. Alla sbarra erano finiti il presidente Antonio Filippi, 70 anni, ed i consiglieri Gianpaolo Martoni, 55 anni di Milano, Eulo Carboni, 86 anni, e Gianfranco Caroli, 69 anni. Altri due componenti, Piero Marconi ed Enzo Martoni, sono morti quando le indagini erano ancora in corso.

 

Gli imputati erano difesi dagli avvocati Monica Rossi, Piergiuseppe Dolcini, Giovanni Principato e Carlo Sabbioni. Il fallimento della Bartoletti, un'azienda che ha fatto la storia del Forlivese negli anni drammatici della guerra e della ricostruzione, era stata dichiarato 14 settembre del 2004. Le indagini degli inquirenti si erano focalizzate sulla cessione di un terreno a prezzo ribassato per chiudere diverse cause civili. Questo, per l'accusa, avrebbe provocato la crisi dell'azienda. Secondo il giudice le operazione erano adeguate. Da qui la decisione di assolvere gli imputati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -