Forlì, Fini incontra i vertici provinciali del Fli

Forlì, Fini incontra i vertici provinciali del Fli

FORLI' - Il presidente della Camera e leader di FLI, Gianfranco Fini, sabato pomeriggio a Bologna per una serie di iniziative di "Generazione Italia" e "Futuro e Libertà", ha incontrato in un ristorante in viale Lenin i coordinatori provinciali del partito di tutta l'Emilia-Romagna, in un vertice blindato e a porte chiuse che ha preceduto l'inaugurazione della sede regionale di Bologna di 'Futuro e liberta' per l'Italia' e il convegno nazionale dal titolo "Nasce per i giovani" che s'è svolto in un affollato teatro Manzoni.

 

All'incontro "faccia a faccia" con Fini era presente la delegazione forlivese composta dalla coordinatrice provinciale Elisa Petroni e dal consigliere provinciale Giordano Anconelli. Vivace scambio di battute fra Fini e la Petroni alla presenza dei coordinatori di Fli delle altre otto province della nostra regione.

 

"Presidente , proprio di questi tempi di bunga bunga e di tangenti, nonostante io sia laureata e con un impiego fisso e dedichi al partito il 90% del mio tempo libero, c'è chi mi ha rimproverato di essere giovane e politicamente inesperta.. che dico a queste persone?": ha esclamato Elisa Petroni al presidente della Camera. E Fini, letteralmente, le avrebbe risposto: "Meglio giovane e politicamente inesperta, seppure laureata, che vecchio e marpione...", secondo quanto riporta una nota dell'ufficio stampa del Fli.

 

Elisa Petroni e Giordano Anconelli hanno chiesto conferma della linea politica da seguire alle prossime elezioni amministrative di primavera e lo stesso presidente Fini e il coordinatore regionale Enzo Raisi hanno risposto che ogni circolo provinciale potrà godere della massima autonomia politico e organizzativa, scegliendo le alleanze caso per caso e secondo opportunità, coerenza e convenienza politica, ovviamente dovendone rispondere poi a giochi fatti, in base ai risultati ottenuti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elisa Petroni e Giordano Anconelli hanno ribadito la volontà di condurre in porto a Cesenatico, Gatteo, Bertinoro e Sogliano trattative con potenziali alleati senza subire dictat e con l'unica priorità di attuare programmi innovativi e avviare il ricambio politico, amministrativo e generazionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -