Forlì: forzano posto di blocco e fuggono a 150 all'ora, presi

Forlì: forzano posto di blocco e fuggono a 150 all'ora, presi

Forlì: forzano posto di blocco e fuggono a 150 all'ora, presi

FORLI' - Rocambolesco inseguimento ad oltre 150 chilometri orari nella nottata tra lunedì e martedì a Forlì. Era circa mezzanotte quando una "Volkswagen Golf", con a bordo due giovani marocchini di 20 anni, non si sono fermati ad un posto di controllo della Polizia Stradale di Rocca San Casciano in viale Italia. La pattuglia ha subito dato la caccia alla vettura, che a folle velocità ha raggiunto il quartiere Cava. Qui il conducente si è dileguato a piedi.

 

L'altro, invece, è rimasto immobile nell'abitacolo, circondato dagli agenti. L'amico, nel frattempo, ha fatto di tutto per far perdere le proprie tracce. Prima si è nascosto nel cortile di un'abitazione; quindi si è dileguato di corsa in direzione di viale Bologna dove è stato catturato dai poliziotti. Il 20enne, dipendente in un ristorante forlivese, è stato denunciato per resistenza e minacce a pubblico ufficiale.

 

Sottoposto al test dell'etilometro è risultato positivo con un tasso di 1,42 grammi per litro, quasi tre volte superiore al limite consentito dal codice della strada (0,50). Per l'extracomunitario, quindi, anche la denuncia per guida in stato d'ebbrezza, il ritiro dalla patente e la decurtazione da essa di ben 18 punti. Per l'amico nessun provvedimento.

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di lolle
    lolle

    @pecoranera... Chi noi o loro? Io sono appena rientrata dal lavoro....Quindi...

  • Avatar anonimo di pecoranera
    pecoranera

    Mò andìv a lavurè va là!

  • Avatar anonimo di lolle
    lolle

    @Enrico...... chissa'

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    ubriachi al volante, ma marocchini... per questo credo che la solidarietà di pini e zaia non arriverà...

  • Avatar anonimo di Enrico
    Enrico

    ... ma questi "marocchini" erano in regola con il "permesso" di soggiorno o no??

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -