Forlì, fumata bianca dall'assemblea dell'aeroporto: si va avanti su una fune

Forlì, fumata bianca dall'assemblea dell'aeroporto: si va avanti su una fune

Forlì, fumata bianca dall'assemblea dell'aeroporto: si va avanti su una fune

FORLI' - L'aeroporto Ridolfi di Forlì passa il delicato passaggio del ripiano delle perdite, in viata della privatizzazione e il possibile ingresso della società Sa.Ve. Venerdì si è tenuta l'assemblea dei soci, che ha effettuato l'operazione di ripiano grazie all'azzeramento del capitale sociale e la copertura dei debiti eccedenti con la contribuzione dei soci. Il prossimo passaggio sarà la ricostituzione del capitale sociale al minimo, vale a dire 3 milioni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Confermato anche l'attuale cda, dal presidente Fabio Castellari e ai consiglieri Antonio Nannini (Camera di commercio), Giampaolo Dacci (Provincia), Stefano Foschi (Comune di Forlì) e Francesco Di Ciommo (Regione). Il passaggio era cruciale per dare continuità all'azione della società Seaf. Resta l'impegnativo piano di risanamento dei conti e l'iter della privatizzazione, da completare entro l'estate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -