Forlì: furto in pieno giorno al 'Centro Giochi 2000', bottino oltre 10mila euro

Forlì: furto in pieno giorno al 'Centro Giochi 2000', bottino oltre 10mila euro

Forlì: furto in pieno giorno al 'Centro Giochi 2000', bottino oltre 10mila euro

FORLI' - Furto venerdì in pieno giorno al "Centro Giochi 2000" di viale Salinatore Livio 93. Ad agire una banda di esperti, per nulla intimoriti dalla possibilità di esser scoperti sotto la luce del sole. L'ora del clamoroso colpo è stata fissata durante la pausa pranzo, cioè tra le 13 e le 15. Con sangue freddo hanno scassinato la vetrata del punto vendita. Poi hanno portato via mile euro dal registratore di cassa, consolle e videogames per oltre 10mila euro di bottino.

 

L'allarme al centralino del ‘112' è scattato al momento della riapertura dell'esercizio. Subito sul posto si è portata una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. I militari hanno ricostruito la modalità del colpo. Compiuto in un orario insolito, soprattutto perché nel cuore del giorno. Ma la banda di esperti ha calcolato tutto per filo e per segno, non trascurando anche la posizione dello storico negozio vicino ad una arteria densamente trafficata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I banditi, ben attrezzati, hanno scassinato la vetrina. Poi hanno mirato al registratore di cassa, dal quale hanno prelevato mille euro in contanti. Ma l'obiettivo principale erano consolle e videogames. In breve tempo sono riusciti a riempire una sacca con 20 venti ‘Sony Playstation' portatili, quaranta ‘Nintendo Ds' e videogiochi. Poi sono spariti nel nulla, dileguandosi rapidamente. Probabilmente lungo la via Emilia in direzione Faenza. Il tutto per un bottino che supera i 10mila euro. Complicate le indagini: sarà difficile se non impossibile arrivare alla cattura dei ladri. Nessuno, infatti, ha visto nulla. E per di più i malviventi sono stati abili a non lasciar tracce in giro.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -