Forlì: Giordano Biserni confermato alla presidenza di Asaps

Forlì: Giordano Biserni confermato alla presidenza di Asaps

FORLI' - Giordano Biserni è stato confermato presidente dell'Asaps per il prossimo quadriennio dall'Assemblea generale dell'associazione, riunitasi domenica 8 giugno all'Hotel Globus di Forlì all'indomani del convegno - che ha visto un considerevole successo di pubblico e la presenza di numerose autorità -  sul tema "La sicurezza dei bambini in auto e sulla strada".

Cinquantasette anni, originario di Premilcuore (FC), Biserni, rieletto per acclamazione, è al suo quinto mandato consecutivo e da 17 anni  guida l'associazione che ha la sua sede nazionale a Forlì.

Sono stati confermati nella carica di vice presidente anche il forlivese Ernesto Forino e il faentino Franco Corvino.

 

Roberto Rocchi, ispettore superiore comandante del Distaccamento Polizia Stradale di Castelnuovo Monti (RE), è stato nominato  responsabile delle relazioni esterne.

Lorenzo Borselli, sovrintendente della Polizia Stradale di Firenze, è il responsabile della comunicazione e degli osservatori della sinistrosità, curati dall'Asaps

 

Stefano Bravi, agente della Polizia Municipale di Russi, è il responsabile degli eventi dell'associazione.

L'Asaps conta oggi 30.000 associati fra gli appartenenti alle forze di polizia, ma raccoglie consenso e adesioni anche fra comuni cittadini. Il Centauro è la rivista ufficiale del sodalizio e il portale www.asaps.it il gettonatissimo partale dell'associazione, punto di riferimento per l'informazione sui temi della sicurezza e mobilità.

 

L'Asaps è componente della Consulta Nazionale per la Sicurezza Stradale presso il Cnel, della Fondazione per la sicurezza presso l'Ania  e della  Consulta per la sicurezza e la qualità dei servizi presso l'Aspi - Autostrade per l'Italia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -