Forlì: "Giovani Artisti", Valentina Ravaioli eletta presidente del coordinamento

Forlì: "Giovani Artisti", Valentina Ravaioli eletta presidente del coordinamento

FORLI' - Mercoledì 18 novembre si è svolta a Bologna, presso la sede della Regione, l'assemblea generale dei soci del Coordinamento "Giovani Artisti dell'Emilia Romagna - GA/ER", convocata per procede alla definizione dei nuovi vertici associativi. Alla guida dell'associazione è stato confermato il Comune di Forlì come ente capofila, con la nomina a Presidente dell'Assessore alla Politiche giovanili Valentina Ravaioli che sarà affiancata, in qualità di Vicepresidente, dall'Assessore della Provincia di Bologna Maura Pozzati.


Il Coordinamento dei "Giovani Artisti dell'Emilia-Romagna", istituito nel 1999 per volontà di numerosi Comuni del territorio regionale, è una realtà importante e di sempre maggiore impatto nella promozione e sostegno della creatività giovanile presente sul territorio regionale.


Negli anni ha lavorato attivamente allo sviluppo della creatività dei giovani artisti dell'Emilia Romagna attraverso l'organizzazione di manifestazioni, mostre, rassegne, corsi formativi, kermesse ed eventi culturali che hanno coinvolto tutte le discipline artistiche: letteratura, musica, fumetto, arti visive, cinema, teatro, danza. Nell'aprile 2009, per volontà delle Amministrazioni Comunali di Forlì, Bologna, Ferrara, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Rimini, il Coordinamento si è trasformato in un nuovo soggetto giuridico, un'associazione senza fini di lucro che si prefigge nuovi ed importanti obiettivi volti a favorire lo sviluppo della creatività artistica e culturale giovanile.


"La scelta dei soci di confermare il Comune di Forlì alla Presidenza del GA/ER - afferma l'Assessore Valentina Ravaioli - consegna alla nostra città una responsabilità importante che porteremo avanti dedicando attenzione ai percorsi futuri e alle azioni di sistema per sostenere la creatività giovanile. Nel fare questo dovremo rafforzare sempre di più il tessuto di relazioni a livello regionale e valorizzare le vocazioni territoriali che caratterizzano la rete. Mi preme inoltre rivolgere un ringraziamento alla precedente amministrazione del Comune di Forlì per l'energia e la passione profusi a sostegno del GA/ER".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -