Forlì, giovedì incontro al Foro Boario su elettricità e tariffe

Forlì, giovedì incontro al Foro Boario su elettricità e tariffe

FORLI' - L'Assessorato allo Sviluppo Economico e ai Diritti dei Consumatori e la Consulta Comunale delle Associazioni dei Consumatori e degli Utenti,  che vede riunite le Associazioni locali di Adoc, Assoutenti, Cittadinanza  Attiva, Federconsumatori e Lega dei Consumatori,  hanno organizzato un convegno sul tema "Elettricità: nuove regole e nuove tariffe, come scegliere - Attenti alle truffe", che si terrà presso la Sala della Circoscrizione n.1, in Piazza Foro Boario n. 7, nella serata di giovedì  28 ottobre con inizio alle ore 21.00.

 

L'iniziativa, introdotta dall'Assessora allo Sviluppo Economico e ai Diritti dei Consumatori Maria Maltoni, mira ad approfondire alcune tematiche legate alla recente normativa, entrata in vigore dal 1° luglio 2010,  che ha  introdotto un nuovo sistema di prezzi per le forniture di energia elettrica per usi domestici messo a punto dall'Autorità per l'energia elettrica e il   gas (cosiddetta "tariffa bioraria"), che scatterà progressivamente per i consumatori che non hanno aderito alle offerte del mercato libero. In tale contesto saranno forniti utili chiarimenti sulla natura della tariffa bio-oraria, nonché informazioni su come confrontare le tariffe proposte dai vari gestori, al fine di valutarne l'effettiva convenienza. Una parte dell'incontro sarà dedicata alle misure da mettere in atto per   prevenire possibili truffe da parte di eventuali procacciatori che si spaccino come dipendenti di grosse società e che  propongano il passaggio al libero mercato, talvolta con condotte commerciali non corrette. Interverranno in qualità di esperti nel settore energetico  il rappresentante di Federconsumatori Giorgio Gavelli e il rappresentante di Legaconsumatori Acli Giancarlo Pezzi. Sono previsti contributi da parte di Assoutenti, Cittadinanza Attiva e Adoc - Regione Emilia Romagna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -