Forlì: giovedì ricco di eventi letterari

Forlì: giovedì ricco di eventi letterari

FORLI' - Giovedì 9 luglio sarà una giornata ricca di eventi. Si parte alle 18 con un appuntamento speciale di cui sarà protagonista Jonny Groove, mattatore dell'ultima edizione di "Zelig"  e neo-testimonial dell'agenda Smemoranda 2010.

 

L'allroundcafè (MEGAforlì, C.so della Repubblica, 144, Forlì) si colorerà delle tinte sgargianti della comicità di Jonny Groove e della nuova agenda, giunta alla sua trentaduesima edizione dalla nascita nel 1979.

 

Introduce l'incontro Marco Viroli.

 

Alle ore 21.15 si torna in Piazzetta della Misura con il secondo appuntamento di "Autori sotto la torre".

 

Anna Maria Bernardini de Pace converserà con il giornalista Pietro Caruso del suo ultimo libro Diritti diversi. La legge negata ai gay (Bompiani, 2009).

 

"Il 28 giugno 2008 ho dato, finalmente, serio e concreto impulso a questo libro che elaboravo nel mio cuore e nella testa fin da quando avevo quattordici anni e avevo deciso di cambiare scuola perché un mio pezzo sulla discriminazione degli omosessuali era stato censurato dai responsabili del giornalino del ginnasio che frequentavo.Dunque proprio il 28 giugno 2008, per onorare i moti di Stonewall, ho risolutivamente raccolto i miei appunti, i ritagli di giornale, la competenza giuridica nel frattempo acquisita e ho deciso di dare voce a quella che è, praticamente da sempre, una mia convinzione profonda: l'irrinunciabilità di liberare il movimento GLBT dalla tortura della discriminazione."

(Anna Maria Bernardini de Pace)

 

Anna Maria Bernardini de Pace vive e lavora a Milano dove esercita la professione di avvocato da venticinque anni. Come giornalista collabora con quotidiani e periodici, è inoltre autrice di numerosi saggi divulgativi sul diritto di famiglia. Con Bompiani ha pubblicato Le Ragioni degli affetti (2001).

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -