Forlì, gli appuntamenti del mese alla Fanzinoteca

Forlì, gli appuntamenti del mese alla Fanzinoteca

FORLI' - Nel secondo mese del 2011, secondo anno di attività, la Fanzinoteca di Forlì (con sede c/o la Circoscrizione 2 in Via E. Curiel, 51 - 47121 Forlì FC), imposta le cose in grande e il propone un calendario ricco di eventi, pressoché per tutti i gusti, con appuntamenti socio-culturali per tutto febbraio. Prosegue alla Circoscrizione n. 2 l'impegno di Fanzine Italiane (associazione di promozione sociale di Forlì), che porta avanti con successo le esposizioni nell'atrio della Fanzinoteca, l'unico punto di riferimento nazionale per tutta l'editoria fanzinara italiana. Dopo "MondialZine", del mese passato, è ora il turno delle "Fanzine Diabolike", una presentazione delle fanzine legate o interessate al mondo e al personaggio di Diabolik. 

 

Il 2010 si è chiuso con un attivo di presenze e partecipazioni di gran lunga superiori alle aspettative. Un riscontro avuto sia sul territorio con la presenza di forlivesi ad ogni apertura, sia a livello nazionale. Ne sono valida dimostrazione le tante fanzine già ricevute in donazione (varie centinaia) e le centinaia di contatti che si sono registrati nell'anno passato. Il pubblico ha rintracciato nella Fanzinoteca un luogo dove si respira una cultura povera ma viva, la cultura del popolo per il popolo. Un luogo specifico ed unico in tutta Italia dove rintracciare documenti introvabili altrove, dove poter studiare, partecipare ad incontri o dibattiti, oppure a eventi legati alla società, come già ben dimostrato col successo del "il Giorno della memoria" proponendo ad un pubblico, molto interessato, una iniziativa che va oltre alla semplice ricorrenza ufficializzata.  

 

"Altre iniziative in fase di realizzazione. Appuntamenti socio-culturali - chiarisce Umiliacchi l'esperto fanzinotecario - che portano sì verso alla cultura ma, in particolar modo, alla socialità delle persone!" "Lo spazio non è vasto - prosegue Umiliacchi -  ma contiene una cultura molto più ampia di qualsiasi altro ente con con più locali in più piani" Le fanzine insegnano, non è la facciata che conta ma il valore interno di ciò che si propone. L'approccio con i "fruitori della Fanzinoteca" obbligatoriamente passa anche attraverso Internet, dove la struttura ha un proprio sito ufficiale (www.fanzinoteca.it) che in pochi mesi del 2010 ha raggiunto i 10.000 ingressi. In questa atipica struttura non mancano anche le fanzine in lingua straniera, dal francese al tedesco, dallo spagnolo al rumeno, dall'inglese all'americano, arrivando in Giappone passando per il Brasile, la Russia e persino una fanzine proveniente dall'India. La Fanzinoteca di Forlì è l'unica realtà del genere su tutto il territorio nazionale, la sola "Biblioteca delle fanzine" che si trova in Italia. Uno spazio allestito per tutti coloro che desiderano conoscere e approfondire il tema e la realtà sull'editoria nata senza tante pretese, una editoria più "umana" e col supporto da parte del "fanzinotecario", massimo esperto di fanzinologia, Gianluca Umiliacchi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -