Forlì, gli rubano la moto. Gli amici l'aiutano a trovare i ladri

Forlì, gli rubano la moto. Gli amici l'aiutano a trovare i ladri

Forlì, gli rubano la moto. Gli amici l'aiutano a trovare i ladri

FORLI' - Hanno rubato una moto, ma sono stati individuati grazie alla preziosa testimonianza degli amici del proprietario. Due forlivesi, una trentenne ed un cinquantenne, già noti alle forze dell'ordine, sono stati deferiti giovedì dagli agenti della Volante della Questura di Forlì. Il furto è stato commesso martedì in una traversa di corso Diaz, a pochi passi dal centro. Il proprietario si è subito recato al comando dei Carabinieri per denunciare l'episodio.

 

A dare speranza al centauro sono stati alcuni conoscenti che hanno visto due persone mentre portavano via a spinta la moto, una ‘Bmw'. I testimoni hanno descritto i ladri, aiutando di fatto l'amico ad individuarli. Giovedì incrociando una pattuglia della Volante ha fornito agli agenti la descrizione dei malviventi. I poliziotti, intuendo chi potessero essere, si sono recati nell'abitazione dei potenziali autori del furto. Ed hanno fatto goal.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La moto, già privata della targa, si trovava parcheggiata nell'androne del condominio dove risiede la giovane, in zona centro. Quest'ultima è stata denunciata per ricettazione, mentre il complice per furto. I due sono già stati più volte controllati dalle Volanti nei pressi dei giardini ‘Orselli' nell'ambito dei servizi antidroga. Per il centauro la gioia di aver potuto rimpossessarsi della sua ‘Bmw'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -