Forlì, hockey: cancellato il volo, slitta il debutto della Libertas

Forlì, hockey: cancellato il volo, slitta il debutto della Libertas

Domenica la Libertas Hockey Forlì è stata costretta a rinunciare alla partita di esordio nel Campionato Nazionale di hockey in line di serie A2 contro i Catania Flames a causa della cancellazione del volo che dall'aeroporto G. Marconi di Bologna avrebbe dovuto portare i romagnoli in terra siciliana. Inutili i tentativi congiunti dei forlivesi e della compagnia aerea di trovare un volo alternativo per arrivare in orario al Palatenda di Messina, dove il fischio di inizio era previsto alle ore 15.

 

Dopo aver tempestivamente comunicato l'avvenuto contrattempo alla Lega Nazionale Hockey (LNH) e agli avversari, la Libertas Hockey Forlì faceva un mesto ritorno a casa e si rimetteva alla decisione del Giudice Unico, che in settimana comunicherà se la partita dovrà essere disputata in data da destinarsi o dovrà essere data vinta "a tavolino" agli avversari. Palpabile la delusione di coach Domenico Comai e dei suoi ragazzi, desiderosi di mostrare in pista il frutto degli allenamenti di questi ultimi mesi.

 

A questo punto il debutto stagionale dei romagnoli si sposta a domenica 14 novembre tra le mura casalinghe del Pattinodromo "Parco Incontro" di via Ribolle (ore 17:30) contro l'Hockey Empoli, giornata che sul calendario dei forlivesi era già segnata con un "bollino rosso" per via del livello dei toscani e che ora acquista un'ulteriore carica emotiva.

 

CLASSIFICA (1° giornata)

Rhinos Treviso, Hockey Empoli e Lions Arezzo 3 pt; Draghi Torino e Mammuth Latina 1 pt;  Catania Flames*, Libertas Hockey Forlì*, Pattinatori Sambenedettesi, Raiders Montebelluna e Islanders Spinea 0 pt.

 

*In attesa del responso del Giudice Unico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -