Forlì: hockey, la Libertas nella tana del Viserba

Forlì: hockey, la Libertas nella tana del Viserba

FORLI' - Sabato 24 ottobre alle ore 19:15 presso il Pattinodromo Comunale di Viserba Monte (RN), la Libertas Hockey Forlì scenderà in pista contro i padroni di casa dei No Angels Rimini per la seconda giornata  della fase di qualificazione della Coppa di Lega (girone C).

 

I No Angels, formazione molto giovane proveniente dal Campionato Under23, sono la matricola del girone e per loro si tratterà del primo impegno ufficiale della stagione 2009-10, mentre i forlivesi, dopo l'esordio vittorioso dello scorso fine settimana contro il Progetto Romagna Riccione, conducono a punteggio pieno il girone C. Anche in quel di Rimini la Libertas Hockey Forlì andrà a caccia dei 3 punti, così da poter affrontare con maggiore tranquillità le partite di ritorno, che si terranno entrambe tra le mura amiche del Pattinodromo Comunale "Parco Incontro" di Forlì (il 7/11 e il 14/11).

 

"Contro Riccione abbiamo mostrato di essere ancora indietro con la preparazione", ha commentato Roberto Rizzoli, coach della Libertas Hockey Forlì. "In settimana abbiamo lavorato sodo soprattutto sull'uscita dalla zona difensiva e sulla gestione del disco. Sono fiducioso che già da questa partita i risultati cominceranno a vedersi".

 

In casa della Libertas Hockey Forlì sono attesi i debutti stagionali del portiere Rebecca Campri e dell'attaccante Umberto Fattori, che nella prima partita erano stati tenuti a riposo. Per il resto la formazione sarà la stessa che ha decretato il successo sul Riccione, salvo qualche turnover imposto dall'ampiezza della rosa forlivese.

 

La Coppa di Lega è il trofeo istituito nel 2005 dalla Lega Nazionale Hockey (LNH), a cui prendono parte tutte le 34 formazioni iscritte alla serie B. Nella fase di qualificazione le squadre saranno divise in 10 gironi composti in base a criteri di vicinorietà e si affronteranno con gare di andata e ritorno. Solo le prime classificate di ogni girone accederanno alle Semifinali.

 

La Libertas Hockey Forlì dal 2003 fino alla passata stagione (2008-09) ha preso parte al Campionato Nazionale di serie A1, negli ultimi due anni partecipando pure ai playoffs scudetto, ma per la stagione 2009-10 ha deciso di auto-retrocedersi e di mantenere solo la formazione già presente in serie B dal 2007, oltre al florido settore giovanile. Una scelta ragionata e motivata dalla volontà di convogliare le risorse societarie, inevitabilmente ridotte dalla crisi che sta minando il sistema economico mondiale, nello sviluppo della disciplina sul territorio locale.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -