Forlì, hockey: la Libertas torna al successo

Forlì, hockey: la Libertas torna al successo

Forlì, hockey: la Libertas torna al successo

FORLI' - Dopo quattro turni di digiuno, sabato sulla pista casalinga del Pattinodromo Comunale "Parco Incontro" la Libertas Hockey Forlì è finalmente tornata alla vittoria battendo 5-2 i Rhinos Treviso, tre punti che hanno permesso ai ragazzi di coach Domenico Comai di riagguantare la quarta posizione a due giornate dall'epilogo del Campionato Nazionale di serie A2.

 

Con l'Hockey Empoli e i Mammuth Latina già matematicamente promossi in A1, la sfida per il terzo/quarto posto è una bagarre tra Torino, Forlì, San Benedetto e Montebelluna, con i piemontesi terzi a 23 punti, i romagnoli quarti a 21 punti, i marchigiani anch'essi quarti ma con una partita in più, i veneti quinti a 20 punti. Insomma, si preannuncia un finale di campionato mozzafiato che vedrà i forlivesi prima impegnati contro il Latina (sabato 19 marzo), quindi nello scontro diretto con il Montebelluna (sabato 26 marzo).

 

Per la seconda partita consecutiva (la quinta della stagione) era capitan Michele Rossi ad aprire le marcature, al nono minuto sfruttando la prima situazione di superiorità numerica (powerplay) a favore della Libertas, e a raddoppiare il vantaggio dei romagnoli un paio di minuti più tardi (sesta doppietta stagionale).

 

I trevigiani accorciavano a tre minuti dall'intermezzo in powerplay e sul punteggio di 2-1 le squadre rientravano negli spogliatoi. Nella seconda frazione di gioco i romagnoli riprendevano in mano le redini del gioco e trovavano la via del goal con Augusto Carpeggiani (3-1). Gli ospiti non mollavano e complice una svista difensiva dei forlivesi si facevano nuovamente sotto (3-2), anche se le loro speranze di rimonta venivano definitivamente spente dalle reti in rapida successione di Antonio Vestrucci e Luca Rosetti.

 

Nei minuti finali una penalità differita fischiata ai Rhinos permetteva ai romagnoli di controllare magistralmente il disco fino alla sirena, che fissava il risultato sul definitivo 5-2.

 

Nella giornata di domenica, strepitoso successo della formazione Under 17 della Libertas Hockey Forlì, che debellava 14-1 i pari età del Ferrara Hockey, nella quinta giornata della fase regionale del Campionato Nazionale di categoria, che ora vede i forlivesi secondi in classifica. Poker di goal per Robin Mazzoni e Josè Mario Esteban, tripletta per Samuel Goertzen e Jacopo Marchiando, quest'ultimo rientrante da un infortunio.

 

Libertas Hockey Forlì - Rhinos Treviso 5-2 (2-1)

 

Libertas Hockey Forlì: Regno (P 50 min.), Grottanelli (P), Bandini, Carbonari, Carpeggiani, Postiglione, Ricci, Rosetti Lo., Rosetti Lu., Rossi, Valgiusti, Vestrucci

 

Rhinos Treviso: De Lazzari (P 47:30 min.), Zen (P 2:30 min.), Bianchin, Foffano, Girardini, Gobbo, Grespan A., Grespan N., Mariotto, Olivetti, Roccaro, Russo

 

Reti: Rossi (9:06), Rossi (11:32), Russo (22:16), Carpeggiani (28:34), Mariotto (33:59), Vestrucci (45:29), Rosetti Lu. (46:35)

 

Penalità: 2' Rosetti Lo. (5:30-7:30), 2' Russo (8:55-9:06), 2' Gobbo (10:26-12:26), 2' Ricci (11:05-13:05), 2' Rosetti Lu. (21:47-22:16), 2' Rosetti Lu. (36:49-38:49)

 

CLASSIFICA (15° giornata)

 

Hockey Empoli 39 pt; Mammuth Latina 35 pt; Draghi Torino 23 pt; Libertas Hockey Forlì e Pattinatori Sambenedettesi* 21 pt; Raiders Montebelluna 20 pt; Lions Arezzo 16 pt*; Rhinos Treviso 13 pt; Catania Flames 0.

 

* Una partita in più

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -