Forlì: hockey, ostacolo "Nutrie" per la Libertas

Forlì: hockey, ostacolo "Nutrie" per la Libertas

FORLI' - Sabato 16 gennaio alle ore 20 presso il Pattinodromo Comunale Coperto "Parco Incontro" di via Ribolle, la Libertas Hockey Forlì ospiterà le Nutrie Russi, per la quarta giornata del Campionato Nazionale di serie B.

 

Attualmente i forlivesi occupano imbattuti la prima posizione del girone emiliano romagnolo (insieme al Progetto Romagna Riccione) e tenteranno di ottenere la terza vittoria consecutiva, che, in caso di pareggio o sconfitta del Riccione (impegnato nel "derby della riviera" contro i No Angels Rimini), gli permetterebbe di prendere il largo sui loro più diretti avversari.

 

Opaco, invece, l'avvio di stagione delle Nutrie Russi, che con 2 pareggi e 1 sconfitta occupano la penultima posizione in classifica e proprio per questo faranno di tutto per realizzare il colpaccio in trasferta. Per evitare che ciò accada, coach Roberto Rizzoli avrà a disposizione tutti gli effettivi, salvo il difensore Fabio Ricci, che comunque, dopo l'intervento subito al ginocchio, ha già ripreso l'attività con allenamenti differenziati e dovrebbe rientrare per l'ultima partita del girone di andata.

 

La Libertas Hockey Forlì dal 2003 fino alla passata stagione (2008-09) ha preso parte al Campionato Nazionale di serie A1, negli ultimi due anni partecipando pure ai playoffs scudetto, ma per la stagione 2009-10 ha deciso di auto-retrocedersi e di mantenere solo la formazione già presente in serie B dal 2007, oltre al florido settore giovanile. Una scelta ragionata e motivata dalla volontà di convogliare le risorse societarie, inevitabilmente ridotte dalla crisi che sta minando il sistema economico mondiale, nello sviluppo della disciplina sul territorio locale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -