Forlì: hockey, turno di riposo per la Libertas

Forlì: hockey, turno di riposo per la Libertas

FORLI' - Questo fine settimana la Libertas Hockey Forlì rispetterà il turno di riposo imposto dal calendario della fase di qualificazione della Coppa di Lega 2009, che nella sesta ed ultima giornata del girone C prevede lo scontro di ritorno tra il Progetto Romagna Riccione e i No Angels Rimini. L'esito di quello che può essere considerato il "derby della Riviera Romagnola" è particolarmente importante per il futuro dei forlivesi in questa competizione, perché da esso dipenderà il loro eventuale passaggio di turno.

 

In caso di vittoria del Riccione, infatti, la Libertas Hockey Forlì verrebbe raggiunta da questi ultimi al vertice della classifica del girone C e per stabilire quale delle due compagini dovrà approdare alle Semifinali bisognerà necessariamente appellarsi alla differenza reti in tutti gli incontri disputati, essendo quella negli scontri diretti Forlì-Riccione pari a 0.

 

Dita incrociate, quindi, per la Libertas Hockey Forlì, che spera vivamente di passare il turno, anche perché la Lega Nazionale Hockey ha designato come impianto di svolgimento delle Semifinali (28-29 novembre) proprio Forlì con il suo il Pattinodromo "Parco Incontro" di via Ribolle, uno dei fiori all'occhiello nel panorama delle strutture sportive cittadine.

 

Per prepararsi al meglio in vista di un'eventuale partecipazione, domenica 22 novembre la Libertas Hockey Forlì ha programmato un test match a Monleale (Alessandria) contro l'Hockey Club Sportleale, le cui formazioni militano sia nel Campionato Nazionale di serie A1, sia in serie B, oltre a un florido settore giovanile. A partire alla volta del Piemonte non sarà solo la formazione senior della Libertas Hockey Forlì, ma anche quell'Under 15 che domenica scorsa si è distinta classificandosi seconda nel torneo "Junior Hockey Day 2009" e a Monleale affronterà i pari categoria.

 

Per i coach Roberto Rizzoli (serie B) e Michele Rossi (Under 15) la giornata sarà un'iportante occasione per mettere a punto gli schemi di gioco e saggiare la capacità di adattamento dei rispettivi atleti in una partita contro un avversario mai affrontato questa stagione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -