Forlì: i ladri razziano la biglietteria dell'Atr in stazione

Forlì: i ladri razziano la biglietteria dell'Atr in stazione

Forlì: i ladri razziano la biglietteria dell'Atr in stazione

 FORLI' - Furto alla biglietteria dell'Atr nel week-end. Ad accorgersi dell'arrivo dei ladri è stata la donna delle pulizie che, aprendo questa mattina, si è resa conto che la porta era stata forzata. I malviventi hanno agito indisturbati nel corso del week-end, sfruttando la chiusura dello sportello di via Volta, a fianco della stazione ferroviaria. Non è ancora stato quantificato l'ammanco. I  ladri hanno rovistato all'interno, ma parte del denaro era nella cassetta di sicurezza.

 

Sul posto si è portata la pattuglia della Polizia, che ha constatato l'effrazione e avviato le prime indagini. I ladri puntavano soprattutto al denaro in cassa che proviene dalla vendita dei biglietti dell'azienda che si occupa dei trasporti pubblici locali.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    Il nuovo prefetto individua la realtà forlivese come "avanzata, ricca e senza problemi particolari", rassicurando sulle paure che incombono nella nostra città. In particolare, sulla questione dell'immigrazione, che tanto fa discutere l'opinione pubblica e la politica locale, ha sottolineato: "nonostante l'immigrazione rappresenti un problema, i lavoratori stranieri sono anche una ricchezza". Basta fare una petizione al prefetto e fargli notare che Forli non è proprio l'eden che lui descrive.Certo! da uno che ha operato in Puglia come lui ,la realtà forlivese gli sembrerà un paradiso ma non per questo bisogna fingere che tutto vada bene.

  • Avatar anonimo di signorG
    signorG

    la zona della stazione è abbandonata a se stessa da decenni... di notte succede di tutto, dagli scambisti che fanno i girotondi in auto ai ladri che rubano le biciclette con tanto di flessibile e camion su cui caricarle, alle macchinette automatiche dei biglietti divelte dentro la stazione, ai furti d'auto... per non parlare del degrado imperante oppure delle "belle persone" che si aggirano in zona portici e ex-punto bus... i residenti sopportano da anni... qualcuno che cerca di porre rimedio? macchè! del resto anche i forlivesi sono "cechi" e "sordi"...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -