Forlì, i sindacati: "Opinioni dei lavoratori schedate all'Electrolux"

Forlì, i sindacati: "Opinioni dei lavoratori schedate all'Electrolux"

Forlì, i sindacati: "Opinioni dei lavoratori schedate all'Electrolux"

FORLI' - E' polemica all'Electrolux, la più grande fabbrica forlivese. I sindacati, infatti, parlano di rischi di schedatura delle opinioni dei lavoratori all'interno dello stabilimento. Dicono Claudio Valentini (Fim-Cisl), Michele Bulgarelli (Fiom-Cgil) ed Enrico Imolesi (Uilm-Uil): "Siamo venuti a conoscenza che all'Electrolux di Forlì alcuni capi linea utilizzano i registri "prevenzione infortuni e sicurezza" da poter configurare forme di schedatura dei lavoratori".

 

Non solo, nei registri si farebbe anche la "misurazione dell' "attaccamento" dei lavoratori all'azienda". La questione nasce dalla denuncia alle organizzazioni sindacali di alcuni lavoratori. La Direzione aziendale ha mostrato alla Rsu uno di questi registri, ed è emerso che un capo-linea ha scritto che delle lavoratrici, con nome e cognome delle stesse, avrebbero contestato l'organizzazione del lavoro in catena di montaggio, e non si sono "fidate" del loro capo.

 

Continuano i rappresentanti sindacali: "Questo è grave perché non solo è legittimo, ma è anche un diritto dei lavoratori contestare l'organizzazione del lavoro;  illegittimo è che si schedino i lavoratori che esercitano il proprio diritto di verifica dei tempi e dei carichi di lavoro". "Ci chiediamo se questi episodi nascano da decisioni e direttive aziendali o siano iniziative individuali di alcuni capi linea, nel qual caso immediato deve essere l'intervento dell'azienda", continuano
Valentini, Bulgarelli e Imolesi.. Per i sindacalisti è anche necessaria l'immediata verifica, insieme alla Rsu, di tutti i registri e la conseguente immediata distruzione di tutto quanto possa costituire violazione di leggi e contratti.

Commenti (12)

  • Avatar anonimo di Stefano S.
    Stefano S.

    Saluto il compagno Gianluca Camerani sempre pronto a fare cassa da risonanza alla Ex candidata Cinzia Colaprico. Vorrei sottolineare che tale libro è un libro privato, senza valenza legale, previsto dall'azienda, e personale in cui il responsabile è tenuto a registrare le cose. Se qualcuno ne fa un cattivo uso sbaglia certamente ma sicuramente meno di chi va a rovistare nei documenti personai di qualcuno. Questo è addirittura un reato. Le lotte sindacali si fanno seriamente senza generare polemiche o liti, se si vuole migliorare e non "farsi belli". Dobra?

  • Avatar anonimo di Martin
    Martin

    In un momento particolare della mia vita, circa quattro anni fa, per lavorare dopo aver lasciato un incarico, sono entrato in una cooperativa di facchinaggio per fare il mulettista. Ho passato alcuni mesi in una cantina del forlivese e in due fabbriche metalmeccaniche importanti del faentino. I capi reparto non scioperano, i capi linea in genere, non scioperano, questi stessi fanno parecchio straordinario anche non necessario. Hanno scatti di carriera e aumenti purchè tengano buoni gli operai. Se operi per il sindacato finisci per essere allontanato anche dai tuoi colleghi di lavoro, operai. Io ero solo un osservatore non interessato perchè lavorando per una cooperativa ero figlio di un Dio minore. Quel mondo è tornato indietro di decenni. Ho sempre odiato i porci ed i ruffiani, e quelli che rubavano un salario, i furbi che hanno fatto una carriera con certe prestazioni fuori orario.... cantava il povero Bertoli!

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    non ho skype, conosci vico? lui ha la mia mail.

  • Avatar anonimo di Gianluca C.
    Gianluca C.

    @annibale damiel71 su skype. Chiedo scusa a tutti se uso il mezzo pubblico per fini privati.

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    quando vuoi gianluca, ci sono sempre.

  • Avatar anonimo di Gianluca C.
    Gianluca C.

    e spammo. ci dovremo davvero conoscere prima o poi una birra due polemiche e via! :)

  • Avatar anonimo di Gianluca C.
    Gianluca C.

    ops... buonasera Annibale, chiedo scusa per il ritardo.

  • Avatar anonimo di Gianluca C.
    Gianluca C.

    Si da tempo immemore

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    Ah Gianluca, buonasera. Non ci lavoro e mai ci lavorerei, e tu lavori lì?

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    si va be'...anche la parola c.a.g.a.t.e. e' da asteriscare??? Ne sento di peggio dappertutto!!!

  • Avatar anonimo di Gianluca C.
    Gianluca C.

    @Annibale visto che in Electrolux non ci lavori, sei pregato di approfondire prima di sparare le tue solite polemiche qualunquiste.

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    le solite ** dei sindacalisti per giustificare la loro esistenza/prebenda. scusate ma se una persona fa una richiesta/denuncia dovra' pur dichiarare chi e'!! non sono a giustificare nessuno, ma questa e' l'ipocrisia di una certa parte politica.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -