Forlì, i Verdi: "Acqua pubblica, cancellare la forma di Spa di Hera"

Forlì, i Verdi: "Acqua pubblica, cancellare la forma di Spa di Hera"

FORLI' - Leggiamo con piacere lo scritto del Vicepresidente di Romagna Acque Bernabè che riconosce all'iniziativa dei comitati per l'acqua pubblica l'avere rimesso al centro dell'attenzione il tema dell'acqua bene comune. Tema comune a tutti i beni che oggi sono oggetto di un commercio che mutua molto dal modello dell'impresa capitalistica.


In Romagna abbiamo un vantaggio l'ex Consorzio Acque è rimasto interamente di proprietà pubblica, ma la sua funzione è limitata al solo reperimento della risorsa. È il grossista. Noi Verdi crediamo che si dovrebbe ripristinare il Consorzio Romagna Acque e cancellare la formula societaria SpA che rende equivoca la pubblicità della proprietà di Romagna Acque.


La vendita e la gestione del "ciclo integrato dell'acqua", il vero businnes, lo fanno altri. Bernabè parla di un costo di 1.50 € a metro cubo per l'utente, a cui si devono sommare le imposte, ma al consorzio pubblico ne vanno solo 0,29 il resto lo incassa il gestore delle reti. La società che incamera tutto questo patrimonio è HERA.


Ogni anno oltre 100 milioni di metri cubi con entrate per oltre 1.20 € a mc. Leggiamo anche che si fanno grandi investimenti nel campo della depurazione, onere del gestore HERA che percepisce le quote per rete fognaria e depuratore, con i soldi del pubblico consorzio.


Nuove politiche sono auspicabili nel settore del servizio pubblico, in quello dell'acqua e non solo, dopo gli anni dell'ubriacatura delle esternalizzazioni e delle privatizzazioni, la stessa legge Berlusconiana che vorremmo abrogare consente una gestione interna agli Enti Pubblici che possono essere gestita da un consorzio (Romagna Acque appunto).


Politiche e gestioni trasparenti che vedano coinvolti comitati civici, consumatori, sindacati, associazioni, Pubbliche Amministrazioni per capire come e dove si disperdono, non solo le acque, ma anche gli altri "£iquidi".

 

 

Verdi di Forlì

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -