Forlì, i Verdi contro l'accordo di programma con i privati per il parco del Ronco

Forlì, i Verdi contro l'accordo di programma con i privati per il parco del Ronco

FORLI' - Per il parco del fiume Ronco la soluzione migliore non è l'accordo di programma con i privati. Lo dicono i Verdi: "Contestiamo il metodo dell'accordo di programma, della negoziazione con i privati a cui farà seguito una variante urbanistica, della parzialità della proposta che riguarda solo la sponda forlivese e non i territori degli altri 3 comuni interessati, della rinuncia ad una pianificazione pubblica preventiva che deve dettare le regole generali di uso del territorio, comprese le valutazioni di impatto e di compatibilità delle previsioni con l'ambiente naturale e l'ecosistema fluviale."

 

E ancora i Verdi: "L'accordo negoziato col privato prevede diverse migliaia di metri cubi di cemento: sono troppi o sono pochi ? cosa ne ha determinato la dimensione, le capacità di convincimento messe in atto da una società, oppure le idee maturate attraverso accurati studi predisposti dalla amministrazione? Per quale motivo la realizzazione di nuove 9 buche di golf richiede altre attività immobiliari?"

 

"Siamo molto felici che si parli di parco sul Montone, e ricordiamo che senza un metro cubo di cemento aggiuntivo, sono stati fatti molti Km di piste e sono stati rinaturalizzati e messi in sicurezza molti ettari di terreno adiacenti al Montone e al Rabbi a monte e a valle della via Emilia. Il parco del Montone fra Forlì e Castrocaro è attraversato da un percorso quasi completato grazie all'intervento fatto dai comuni Forlì/Castrocaro durante la gestione dell' assessore Morelli e a un secondo intervento in corso di completamento. Un possibile parco del Ronco nasce dal recupero di aree massacrate dalle cave, alterate dalla presenza dei vasconi ex Sfir, dalla presenza di impianti di frantumazione di inerti troppo a lungo tollerati da precedenti amministrazioni, incapaci di assumere iniziative globali".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -