Forlì, il Barbiere di Siviglia al teatro 'Diego Fabbri'

Forlì, il Barbiere di Siviglia al teatro 'Diego Fabbri'

Forlì, il Barbiere di Siviglia al teatro 'Diego Fabbri'

FORLI' - La 'Bruno Maderna' riporta la grande Opera lirica a Forlì con uno degli eventi più importanti per la città che continua ad arricchirsi e a fregiarsi del talento degli esperti artisti dell'Associazione. Appuntamento imperdibile con il Barbiere di Siviglia al Teatro Diego Fabbri di Forlì martedì 12 aprile alle ore 21. E' un'opera buffa in due atti in forma scenica di Gioacchino Rossini e "costituisce uno dei cavalli di battaglia dell'Associazione" spiega Luigi Pretolani, presidente dell'Associazione

 

"Associazione - continua - che ha sempre riscontrato grande successo e ammirazione ovunque abbia portato in scena l'Opera"

 

Il Barbiere di Siviglia costituisce una ulteriore prova delle grandi doti, della qualità e del valore artistico che l'Associazione rappresenta per tutta la città di Forlì. Un insieme di grandi professionalità che fanno sì che l'Orchestra Maderna sia apprezzata anche in altre città. Infatti gli artisti sono reduci da una doppia esibizione di quest'opera al Teatro Consorziale di Budrio nelle giornate di sabato e domenica scorse.

 

Il cast di artisti è così composto: Aldo Salvagno è il direttore mentre tra gli interpreti figurano: Filippo Pinna Castiglioni, Claudio Ottino, Chiara Chialli, Omar Camata, Antonio Marani, Giorgia Paci, Ananas Mladenov. Il coro sarà diretto da Roberto Bonati con la regia di Massimo Pezzutti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'orchestra B. Maderna si è costituita nel 1997 a Forlì. Il progetto, risponde alle richieste culturali delle province circostanti di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini. L'obiettivo era ed è quello di formare un'orchestra con uno spirito diverso, con una grande partecipazione dei componenti, autogestita, dinamica, giovane e brillante. Dal 2008 Daniele Giorgi è direttore principale e responsabile musicale dell'Orchestra. Fondamentali le collaborazioni con Ravenna Festival; nel luglio 2003 la Maderna è stata invitata a partecipare al concerto conclusivo del Ravenna Festival tenutosi a Ravenna e al Cairo ai piedi delle Piramidi, diretto dal M° Riccardo Muti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -