Forlì: "Il cerchio di Babele" giovedì 10 dicembre

Forlì: "Il cerchio di Babele" giovedì 10 dicembre

FORLI' - Giovedì 10 dicembre ore 21:00, presso la Sala Zambelli - Camera di Commercio di Forlì, si terrà "Il cerchio di Babele - Interpretazioni de Il castello di Franz Kafka" nell'ambito della IX edizione del festival L'occidente nel labirinto, il ciclo di incontri culturali a Forlì organizzato dal Circolo Acli "Lamberto Valli" Ravaldino-Città, in collaborazione con "Sadurano Salus", il Comune e la Provincia di Forlì


  Variazione per filosofia, letteratura e arte - L'ottavo appuntamento del festival Fattore Kafka è dedicato al Castello, l'ultimo romanzo scritto dal grande scrittore praghese.


L'incontro è strutturato come una variazione affidata a tre distinte voci che affronteranno l'insondabile romanzo kafkiano da altrettanti punti di osservazione. Francesco Giardinazzo (Università di Bologna), Alessandra Righini (storica dell'arte) e Rocco Ronchi (Università dell'Aquila) offriranno una lettura soffermandosi sulle suggestioni rispettivamente letterarie, iconografiche e filosofiche sottese al Castello.


La trama - Durante una gelida notte d'inverno, l'agrimensore K. giunge in un villaggio sovrastato dalla figura minacciosa di un Castello. Il protagonista, convocato dal conte padrone del Castello, cerca in tutti i modi di adempiere al proprio dovere, ma uno stuolo di burocrati e funzionari, gli impedisce ogni volta di essere ricevuto. Nel frattempo, K. cerca di entrare in confidenza con gli abitanti del villaggio, i quali però, lo trattano sempre in maniera ostile e sospetta. C'è solo una persona che si offre di aiutarlo, ma egli cade addormentato e non la sente. A questo punto si interrompe il racconto che, secondo i progetti originari dell'autore, si sarebbe dovuto concludere con il protagonista K., prossimo alla morte, che viene finalmente accolto dai diffidenti contadini del villaggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -