Forlì, il Comune cerca il nuovo Comandante dei Vigili Urbani

Forlì, il Comune cerca il nuovo Comandante dei Vigili Urbani

Giorgio Morrone con l'ex sindaco Nadia Masini

FORLI' - Si libera il posto per il Comandante del Corpo Unico di Polizia Municipale. Giunto alla scadenza il contratto a tempo determinato per l'incarico di Comandante a Giorgio Morrone, il Municipio ha aperto una selezione pubblica per individuare chi sarà il Comandante fino alla fine del mandato del Sindaco (giugno 2014). E' richiesta una Laurea Specialistica ed aver ricoperto il ruolo di Comandante o di Dirigente nella Polizia Municipale per almeno 5 anni

 

CARATTERISTICHE DELLA POSIZIONE
Il Servizio Vigilanza è inserito all'interno dell'Area "Pianificazione e sviluppo del territorio" e comprende al suo interno il Corpo di Polizia Municipale, le competenze della Protezione Civile e della Commissione di vigilanza Pubblici Spettacoli. Il personale in staff al servizio vigilanza è di circa 100 unità. Il Dirigente ha la responsabilità del servizio e gestisce, in qualità di Comandante, il Corpo unico di Polizia Municipale dell'associazione intercomunale della Pianura Forlivese comprendente i comuni di Forlì, Forlimpopoli, Castrocaro e Bertinoro per complessivi 140.000 abitanti. Il Dirigente riporta gerarchicamente al Sindaco e per gli aspetti gestionali si coordina con la Direzione Generale.

 

REQUISITI RICHIESTI
Titolo di studio: Laurea Specialistica o vecchio ordinamento.
Esperienza professionale: aver ricoperto il ruolo di comandante di un Corpo di Polizia Municipale o di Dirigente di un servizio di Pubblica Sicurezza per almeno tre anni o di Vice comandante per almeno 5 anni.

 

REQUISITI PREFERENZIALI
Il candidato ideale è in possesso di una laurea in Giurisprudenza o Scienze Politiche e ha maturato le esperienze sopracitate in comuni o unioni di comuni di almeno 50.000 abitanti complessivi. Possiede, inoltre, spiccate doti di gestione delle Risorse Umane; capacità di leadership, attitudine al controllo e persuasività, capacità organizzative e di problem solving.

 

TERMINE MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Le domande dovranno essere inviate entro il 19 maggio 2010 tramite posta elettronica a selezione@comune.forli.fc.it o tramite posta ordinaria all'indirizzo: Comune di Forlì- Unita' Sviluppo Organizzativo - Corso Diaz, 21 - 47121- Forli (FC). Alla domanda dovrà essere allegato il curriculum vitae in formato europeo con le principali esperienze lavorative e i titoli di studio. E' gradita, inoltre, lettera di presentazione con esplicitate le motivazioni per le quali ci si propone per la posizione in oggetto e che metta in risalto l'esperienza considerata maggiormente significativa ed attinente a quella proposta dalla presente selezione.
Informazioni: Unità Sviluppo Organizzativo del Comune di Forlì, tel.0543.712724 (Dott.ssa Elisa Tagliaferri); www.comune.forli.fc.it voce "bandi/gare/concorsi", categoria "bandi di concorso".

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -