Forlì, il Comune: "Fare attenzione ai truffatori del 'porta a porta' "

Forlì, il Comune: "Fare attenzione ai truffatori del 'porta a porta' "

Forlì, il Comune: "Fare attenzione ai truffatori del 'porta a porta' "

FORLI' - Attenzione ai ai tentativi di truffa con la scusa del porta a porta. E' quanto sarebbe capitato in via Pascoli, a Forlì. Col tam tam dell'inizio della nuova raccolta dei rifiuti si sono messi in azione anche i malintenzionati, che starebbero bussando alle porte spacciandosi per addetti del Comune incaricati di verificare la possibilità di mettere i bidoni della raccolta differenziata in casa. Una scusa per intrufolarsi dentro e derubare il malcapitato.

 

Avverte il Comune: "Nessun incaricato è al momento autorizzato a recarsi presso le abitazioni dei cittadini di Forlì per il sistema di raccolta rifiuti "Porta a Porta". La distribuzione del materiale e dei contenitori sarà effettuata, previo avviso a mezzo stampa, affissioni e lettere ai residenti, a partire dal mese di ottobre per i quartieri Ronco-Villa Selva-San Leonardo. Successivamente il nuovo sistema sarà esteso anche agli altri quartieri, sempre con analoghe modalità di preavviso".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -