Forlì, il Comune investe 46 mln di euro per il 2009

Forlì, il Comune investe 46 mln di euro per il 2009

Forlì, il Comune investe 46 mln di euro per il 2009

FORLI' - Ammontano a 46 milioni di euro gli investimenti previsti dal Comune di Forlì per il 2009. Un piano presentato giovedì pomeriggio in Commissione consiliare dall'assessore Lodovico Buffadini. "Abbiamo un livello di attuazione del piano investimenti pari all'82% nel 2007, piu' alto della media regionale del 74%, e raggiungeremo questo traguardo anche quest'anno", spiega l'assessore. Tra i progetti più interessanti, la riqualificazione di viale della Libertà.

 

Durante la riunione consiliare, si è parlato dei progetti che il Comune ha in serbo per il 2009, con la discussione sul piano triennale degli investimenti. Il Comune di Forli' prevede di mettere in campo 46,2 milioni di euro che dovrebbero arrivare per 15,6 milioni da mutui, 7,2 milioni da concessioni edilizie, 16,8 milioni da alienazioni di beni e da 5,7 milioni da cofinanziamenti di altri enti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dato e' in linea con gli investimenti degli anni passati, che si aggiravano sui 48-49 milioni di euro. Tra i progetti nel cassetto, ci saranno consistenti spese per il recupero di viale della Liberta' (2,4 milioni), la sopraelevazione del parcheggio 'Monte Grappa' (circa 300 posti auto in piu'), altre rotonde (1,9 milioni di euro), il restauro dell'ex Gil, mentre, se i lavori procederanno secondo i programmi, entro la fine del 2009 sara' pronto il restaurato Palazzo Romagnoli, che accogliera' i vari uffici comunali del settore sociale, dopo anni di lavori bloccati anche da un sequestro della Procura.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    dell?ipermercato non se ne parla più,con somma gioia della confcommercio e di quelli che hanno paura della concorrenza.Forlì è lunica citta romagnola senza Iper,i nostri amministratori pensano che i consumatori non habbiano mobilità per andare in altri posti,come Ravenna,Imola Savignano.Noto pure che che il nostro Iper è pieno di irregilarità,mentre quelli degli altri è a norma il 100%,tutto questo ci porta ad una considerazione ,o siamo solo noi i disonesti,oppure siamo gli unici deficienti.

  • Avatar anonimo di AndreaB
    AndreaB

    Per quel poco che so, i lavori dovevano essere terminati a fine 2008, poi rimandati a metà 2009, anche se ci credo poco.

  • Avatar anonimo di LIOPx
    LIOPx

    Vorrei tanto sapere, non so se centra con questo argomento, ma l'ipermercato la sua situazione? che fiene farà?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -