Forlì, il Comune partecipa al Mei di Faenza

Forlì, il Comune partecipa al Mei di Faenza

FORLI' - L'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì partecipa con un proprio spazio al 14° Festival della Produzione Musicale e Culturale Indipendente Italiana, meglio conosciuto come "M.E.I. - Meeting degli Indipendenti", che si svolge a Faenza, nell'area Fiera, fino a domenica 29 novembre. Nella manifestazione faentina, lo stand del nostro Comune esporrà materiali pubblicitari relativi alle numerose iniziative messe in campo, con particolare attenzione alla  "Fabbrica delle Candele", il Centro polifunzionale  di piazzetta Corbizzi dedicato alla creatività giovanile, e ad  "Officina 52", il centro di aggregazione giovanile e musicale di via Dragoni, dotato di una frequentatissima sala prove per i giovani musicisti. Sabato mattina interverrà l'Assessora Valentina Ravaioli che, assieme ai colleghi delle Politiche Giovanili dei Comuni di Piacenza e di Faenza ed al patron dei M.E.I.,Giordano Sangiorgi, presenterà, per la parte forlivese, il progetto condiviso dai tre enti locali, denominato "Emilia-Romagna Indies" - che ha ottenuto recentemente un finanziamento dell'Anci per un importo complessivo di 150 mila euro  - rivolto a promuovere nella nostra città la musica giovanile indipendente e realizzare laboratori, seminari ed eventi musicali. Nelle giornate di sabato 27 e domenica 28, si alterneranno sul palco alcuni gruppi giovanili musicali forlivesi, che avranno l'opportunità di esprimere i loro talenti artistici nella più ricca vetrina italiana dedicata alla musica indipendente: Arthemia, Vicolo Davì e Araba Fenice.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -