Forlì, il Comune sul Santarelli: "Nessuna decisione è presa"

Forlì, il Comune sul Santarelli: "Nessuna decisione è presa"

Forlì, il Comune sul Santarelli: "Nessuna decisione è presa"

FORLI' - "Nessuna linea è definita su quello che si dovrà fare all'asilo Santarelli": lo ha ribadito l'assessore comunale al Bilancio Emanuela Briccolani nel corso di una conferenza stampa con cui venerdì mattina il Comune ha fatto il punto sulla storica struttura per l'infanzia in via Caterina Sforza. Dopo che il caso è approdato nell'ultimo consiglio comunale e le riunioni dei genitori contrari alla chiusura, il Comune indica i suoi numeri.

 

E se parte degli attacchi riguardano proprio il fatto che il municipio non avrebbe messo il suo contributo nell'Asp Oasi che gestisce la scuola materna, l'assessore Briccolani, ha ribadito che nel corso di quest'anno scolastico, per garantire la funzionalità dell'istituto per l'infanzia, è stata messa una quota di 4.000 euro a bambino, in luogo dei 700 che normalmente il Comune eroga per i posti convenzionati con i privati e questo per permettere che nel 2010 l'asilo chiuda in pareggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -