Forlì, il giudice sportivo grazia la Vem. Multa di 500 euro

Forlì, il giudice sportivo grazia la Vem. Multa di 500 euro

Forlì, il giudice sportivo grazia la Vem. Multa di 500 euro

FORLI' - Una multa di 500 euro, ma nessuna squalifica del campo. La Vem Sistemi viene graziata dal giudice sportivo dopo l'indecoroso finale dell'avvincente match contro la Fortitudo. L'esultanza di Matteo Malaventura dopo l'incredibile canestro all'ultimo secondo sotto la curva romagnola ha innescato la reazioni di alcuni tifosi biancorossi, con lancio di sedie e cestini nel parquet, con conseguente intervento in campo delle forze dell'ordine in tenuta antisommossa.

 

Nel frattempo la Vem ha presentato domanda formale d'iscrizione come riserva per il campionato LegaDue. Le iscrizioni si chiuderanno il 25 giugno. Il 12 luglio saranno comunicate le squadre che faranno parte del purgatorio. Non è escluso che i biancorossi possano conoscere il proprio destino già prima. Nel frattempo si pensa al futuro. Resteranno quasi sicuramente ‘Toto' Forray e Mitchell Poletti, ai quali sarà proposto di allungare il contratto che scade nel 2011.

 

Confermato Federico Lestini, che non ha preso parte alla fase finale dei playoff per un brutto infortunio. Frassineti dovrebbe restare con la Vem in LegaDue. Ancora incerta la presenza a Forlì di Masciadri, Tommasini, Farioli e Tassinari. E coach Di Lorenzo? Il tecnico ha un contratto che lo legherà fino al 2012, ma è cercato da Reggio Emilia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -