Forlì: il Gruppo Ferretti firma la nuova edizione del master "Convergence"

Forlì: il Gruppo Ferretti firma la nuova edizione del master "Convergence"

Prende il via martedì 2 Marzo la sesta edizione di "Convergence", il master di formazione ed aggiornamento rivolto ai comandanti delle imbarcazioni del Gruppo Ferretti, tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht, con un portafoglio unico di prestigiosi brand tra i più esclusivi della nautica mondiale.

 

Dal 2 al 5 marzo, al Grand Hotel di Rimini, oltre 150 comandanti di tutto il mondo saranno, infatti, protagonisti di un appuntamento della stagione nautica divenuto ormai irrinunciabile, che prevede un programma intenso, dove si alternano sessioni in aula, visite ai cantieri, prove a mare ed attività di team building.

 

L'evento, nato nel 2004, si avvale della collaborazione delle Direzioni Commerciale, After Sales, Comunicazione e dell'AYT (Advanced Yacht Technology), uno dei centri di ricerca e progettazione navale più avanzati al mondo, oltre che del Centro Stile del Gruppo Ferretti.

 

I seminari tecnici - che si apriranno con un contributo del Comandante della Capitaneria di Porto di Rimini, Aniello Raiola, esperto della interpretazione del codice della navigazione da diporto, e una relazione del Rina, Ente Registro Italiano Navale - si articoleranno in una serie di interventi di relatori provenienti dai più importanti partner tecnologici del Gruppo, tra i quali MAN, MTU, ZF, Catef, Rolla, Idromar, NAVIOP e Besenzoni che da sempre collaborano con AYT per lo sviluppo costante delle innovazioni che caratterizzano tutte le imbarcazioni e navi da diporto del Gruppo Ferretti. Nel corso di tali incontri, inoltre, tecnici e ingegneri sia del Gruppo che dei partner tecnologici approfondiranno le principali tematiche relative alla gestione quotidiana dei motoryacht.

Sarà inoltre organizzata una tavola rotonda finalizzata all'approfondimento delle problematiche tecniche emerse durante le lezioni e delle tematiche legate alle più recenti soluzioni ed innovazioni in termini di design degli interni.

 

In tutte le giornate sono inoltre previsti incontri individuali con i tecnici dei principali partner tecnologici (MAN, MTU, ZF) e con i responsabili After Sales di ogni brand. Gli incontri si terranno presso corner dedicati e, benche introdotti solo nell'ultima edizione dell'evento, hanno riscosso il favore e l'interesse sia dei partecipanti che dei partner.

 

Particolarmente attesa anche la giornata di mercoledì 3 marzo ad Ancona, nella quale i comandanti saranno accolti presso il cantiere navale CRN, brand del Gruppo Ferretti, tra i principali produttori mondiali che costruisce navi da diporto dislocanti completamente custom in acciaio e alluminio da 46 a 85 metri e 2 linee in materiale composito con scafo planante (CRN128') e dislocante (CRN43) di 40 e 43 metri.

Per l'occasione la banchina grande di CRN vedrà ormeggiate le imbarcazioni CRN,  "Clarena 2" 72m, "Romance" 57m, e due Navette 43 di 43 metri che affiancheranno 5 yacht del Gruppo Ferretti (Ferretti 560, Ferretti 631, Mochi Long Range 23 Hybrid, Custom Line Navetta 33, Pershing 80) scelti ad hoc per corroborare le lezioni in aula con demo tecniche e pratiche durante le prove a mare. Saranno previste simulazioni di impianti e apparati a terra, oltre a visite a bordo sulle navi in costruzione come il CRN 124 di 72 metri ed il CRN 128 di 60 metri.

La nuova edizione di "Convergence" sarà aperta da Salvatore Basile e Lamberto Tacoli, rispettivamente CEO e VICE PRESIDENT SALES & MARKETING del Gruppo Ferretti. 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Edoardo Bannato
    Edoardo Bannato

    Dipendenti della Ferretti, festeggiate anche voi?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -