Forlì, il maltempo non ferma i controlli dei vigili: tre automobilisti 'alticci'

Forlì, il maltempo non ferma i controlli dei vigili: tre automobilisti 'alticci'

Forlì, il maltempo non ferma i controlli dei vigili: tre automobilisti 'alticci'

FORLI' - Sono proseguiti anche mercoledì i controlli della Polizia Municipale di Forlì sulle strade.Questa volta non era in funzione l'autovelox ma le due pattuglie in servizio con 6 agenti hanno proceduto ai consueti controlli stradali con particolare attenzione all'abuso di alcool alla guida. Nonostante le condizioni meteorologiche abbiano disturbato il servizio, dalle 22.00 alle 4.00 sono stati attivati 4 posti di controllo stradale e controllati 43 conducenti.

 

Tre di questi, due uomini ed una donna, sono risultati positivi al test dell'etilometro. Per due, con valori superiori a 1,00 gr./l è scattata la denuncia all'Autorità Giudiziaria mentre per uno, con valore pari a 0.75 gr./l, è stata comminata la sanzione amministrativa di 500 euro. A tutti è stata ritirata la patente immediatamente sul posto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei primi 2 casi è prevista la sospensione della patente di guida da 6 mesi ad un anno mentre nel terzo caso la sospensione va da 3 a 6 mesi. Competente a decidere il periodo di sospensione è il Prefetto. E' prevista inoltre per tutti la decurtazione di 10 punti. Durante il servizio sono state elevate sanzioni anche per velocità eccessive, mancanza della revisione e dispositivi di illuminazione non funzionanti.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di saw
    saw

    Scusate ma di che maltempo si parla?forse c'è stato un uragano e non mi sono reso conto?

  • Avatar anonimo di claudio
    claudio

    Non vedo il nesso fra controlli stradali e condizioni meteo; ognuno faccia il proprio mestiere. E non si venga a dire che mercoledì notte le condizioni meteo fossero poi così proibitive, tali da ostacolare lo svolgimento di vigilanza (peraltro quanto mai opportuna!)

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -