Forlì, il prof Venerino Poletti nuovo Direttore dell’Unità Operativa di Pneumologia

Forlì, il prof Venerino Poletti nuovo Direttore dell’Unità Operativa di Pneumologia

Forlì, il prof Venerino Poletti nuovo Direttore dell’Unità Operativa di Pneumologia

FORLI' - Dal 1 giugno il prof Venerino Poletti, già direttore dell'Unità Operativa di Pneumologia Interventistica, è stato nominato direttore dell'Unità Operativa di Pneumologia dell'Ospedale di Forlì. Poletti si è Laureato con 110/110 lode in Medicina e Chirurgia e specializzato in Tisiologia e Malattie dell'Apparato Respiratorio e in Anatomia Patologica con il massimo dei voti. Dal 2001 è Direttore dell'Unità Operativa di Pneumologia Interventistica dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì.

 

E' Coordinatore di Area Vasta Romagna Pneumologia/Endoscopia Toracica, Responsabile del Gruppo di Studio (AIPO) Pneumopatie Diffuse Infiltrative. Segretario del Gruppo di Studio "Diffuse parenchymal lung disease" dell'European Respiratory Society (ERS) Docente all'Università di Parma e all'Università di Bologna. Membro della Faculty di 1000 Medicine, sezione Interstiziopatie. Membro del Comitato Scientifico del gruppo intersocietario "RIPID". Direttore del Programma "Ricerca ed Innovazione" dell'Azienda USL Forlì. Revisore di: American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine Chest, European Respiratory Journal Respiratory Medicine Respiration, Sarcoidosis Vasc Diff Lung Diseases, Monaldi Archives for Chest Disease, Lymphoma & Leukemia, Pathology Research & Practice. Dal 2010 è membro dell' Editorial Board del prestigioso World Journal of Gastrointestinal Endoscopy.

 

Il prof.Venerino Poletti è inoltre Presidente dell'Associazione Morgagni per le Malattie Polmonari di Forlì (AMMP). Scopo principale dell'associazione è il sostegno alla ricerca scientifica sulle malattie polmonari, ma si estende anche a sviluppare rapporti operativi con istituzioni pubbliche nazionali ed internazionali con l'obiettivo di promuovere l'informazione in merito alla ricerca scientifica e sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni pubbliche e private riguardo alle problematiche sociali, sanitarie e terapeutiche connesse con le malattie polmonari. E' autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche di cui 132 citate sul sito Internet PUBMED.

 

La nuova nomina del prof.Poletti, che comporterà la "fusione" delle due Unità Operative, riunirà nell'ospedale forlivese l'attività di prevenzione e cura delle patologie pleuropolmonari acute e croniche nelle loro differenti espressioni cliniche, compresa la valutazione dei disturbi respiratori durante il sonno (area ambulatoriale e area di degenza), l'attività di endoscopica toracica (Broncologia e Toracoscopia) ed Ecoendoscopia (EUS/EBUS) e la ricerca nei settori: Fibrosi Polmonare idiopatica, Polmonite interstiziale non specifica idiopatica (NSIP), Polmonite in via di organizzazione (COP), Sarcoidosi; Pneumopatie diffuse infiltrative correlate a fumo di sigaretta, granulomatosi a cellule di Langerhans, Polmoniti da farmaci/radiazioni, Interessamento polmonare in corso di malattie del connettivo, Complicanze polmonari nel paziente immunodepresso/complicanze polmonari dopo trapianto di midollo osseo/cellule staminali, bronchioliti, Lavaggio Broncoalveolare (BAL) e biopsia trans bronchiale, neoplasie e linfomi polmonari.

 

La Unità Operativa diretta dal prof Poletti è inoltre uno dei centri italiani accreditati per la "toracoscopia medica". L'équipe è oggetto di formazione continua, sovente anche presso sedi straniere come quella di Rochester, Minnesota (USA), Leyden (Olanda) per l'apprendimento e il perfezionamento nell'utilizzo di queste sofisticate apparecchiature. Il team forlivese è convenzionato con l'Università degli Studi di Parma e collabora con l'Università di Verona, Maastricht (Olanda,) e Coimbra (Portogallo). E' inoltre centro specializzato per la fibrosi polmonare idiopatica, grave e non più rara patologia, sulla quale il gruppo forlivese conduce ricerche e sperimentazioni di livello internazionale.

La dotazione tecnologica dell'Unità Operativa di Pneumologia Interventistica è un riferimento di livello nazionale e comprende : video broncoscopi,broncoscopi rigidi,toracoscopi,apparecchiature laser, elettrocoagulatori,ecografo endobrochiale radiale e lineare ed un ecoendoscopio.

 

"Le malattie polmonari costituiscono un problema clinico frequente e di grande impatto sull' attività ospedaliera e sulla medicina generale che si pratica nel territorio - dichiara il prof.Poletti - Le cause sono la loro significativa incidenza, su cui il fumo di sigaretta e l'inquinamento giocano un ruolo importante, la complessità del malato affetto da bronco pneumopatie, siano esse acute che croniche, e la necessità di svolgere un' attività clinica caratterizzata da una diagnosi e cura veloci e precise, ma anche ad azioni di prevenzione. Forlì ha una tradizione in campo pneumologico che la segnala come il Centro più antico in Romagna. L' Ospedale odierno sorge infatti dove prima era ospitato un Sanatorio per malati di TBC e successivamente, in tempi più recenti, l' attività clinica Pneumologica e Tisiologica è stata condotta con impegno, serietà e risultati riconosciuti a livello nazionale dai miei predecessori. Questa attività si è sempre integrata con quella di Chirurgia Toracica, che pure vanta a Forlì una tradizione consolidata. I miei compiti sono quello di mantenere alto il livello clinico e assistenziale della Pneumologia e Tisiologia in Forlì e nella Romagna, quello di integrare ancor di più l' attività pneumologica con le attività di altre specialistiche in ambito ospedaliero e con l' attività nel territorio condotta dai Medici di famiglia, ma anche quello di creare un gruppo di Pneumologi in grado di coniugare l' attività assistenziale all' attività di Ricerca Clinica. Parafrasando Woody Allen ("leggo per legittima difesa") credo si possa dire "ricerco per legittima difesa" cioè incentivo la ricerca clinica per rendere" l' attività clinica di routine una buona attività clinica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -