Forlì, il rilancio del centro storico in consiglio comunale: ''Ora dibattito in città''

Forlì, il rilancio del centro storico in consiglio comunale: ''Ora dibattito in città''

Forlì, il rilancio del centro storico in consiglio comunale: ''Ora dibattito in città''

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FORLI' - Si è aperta con un video la presentazione alla città della proposta per il rilancio del centro storico di Forlì. Il sindaco Roberto Balzani ha scelto la modalità del videoclip, realizzato dagli studenti dell'Università di Ferrara, proponendo ai consiglieri comunali e al pubblico presente (tra cui i rappresentanti delle associazioni di categoria) l'itinerario ideale di due giovani che vogliono trasferirsi in centro storico e immaginare qui il loro futuro percorso di vita.

"Quello di oggi (martedì per chi legge, ndr) è uno dei momenti più importanti di questa legislatura, una occasione di riflessione collettiva e di dibattito alto sulla città", ha detto Balzani dedicando l'idea sul centro a Giuliano Missirini, storico e appassionato scrittore, autore tra l'altro della guida alla città di Forlì del 1971.

Il primo cittadino ha spiegato che il dibattito delle prossime settimane "si svolgerà sia all'interno del consiglio comunale che all'esterno, coinvolgendo tutta la città, per arrivare a luglio al varo definitivo del progetto". Tra i presenti anche i rappresentanti dei sindacati, la giunta al completo e anche la moglie del sindaco.

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di paolo reloaded
    paolo reloaded

    Non ci vedo nulla di male se gli studenti fanno "esercizio" su un caso reale come il centro storico di forlì. ferrara ha una delle migliori facoltà di architettura in italia. Ma con che costi? Se fosse una convenzione a costo zero non ci si dovrebbbbe lamentare visto che nella precedente giunta era gia stato affidato un incarico pagato ad un gruppo di professionisti locali coordinato dal Prof Stanghellini. Ho trovato dei riferimenti in merito al laboratorio a questo link https://www.unife.it/architettura/lm.architettura/insegnamenti/laboratorio-di-progettazione-architettonica-ll/la p2c-prof.-rava/ e si fa molto riferimento alla mappatura gia fatta dalla giunta Masini profumatamente pagata a Docenti e professionisti locali di cui parlavo, cosa che poteva essere benissimo fatta da un dipendente comunale del settore a costo Zero

  • Avatar anonimo di signorG
    signorG

    forse perchè l'assessore rava insegna proprio a ferrara?!?

  • Avatar anonimo di caputese
    caputese

    @ 2. Lepidus , forse potrebbe essere stato realizzato da studenti di architettura.

  • Avatar anonimo di Lepidus
    Lepidus

    Università di Ferrara? E perché diamine l'università di Ferrara?

  • Avatar anonimo di signorG
    signorG

    cioè, prima lo pugnalano, poi vogliono risuscitarlo... bel modo di far politica...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -