Forlì, il Sindaco inaugura la nuova rotonda in viale dell'Appennino

Forlì, il Sindaco inaugura la nuova rotonda in viale dell'Appennino

Forlì, il Sindaco inaugura la nuova rotonda in viale dell'Appennino

Sarà il sindaco di Forlì, Nadia Masini, ad inaugurare sabato 3 maggio alle 11.30 la nuova rotatoria costruita tra i Viali Risorgimento e Dell'Appennino, di fondamentale importanza per la viabilità forlivese visto che collega due importanti assi viari del territorio urbano residenziale e importanti frazioni come S.Martino in Strada e Vecchiazzano con la relativa zona ospedaliera. Del diametro di circa 40 metri, la nuova rotonda è costata quasi 220mila euro.


La rotatoria, recentemente realizzata dal Comune di Forlì, ha sostituito un incrocio a precedenza molto pericoloso nella manovra di uscita a sinistra da via Risorgimento e che creava code soprattutto nelle ore di punta. La rotatoria, come le altre con precedenza all'anello, ha un diametro di 40 metri con corona carrabile di 9 metri, anello sormontabile di  2 metri pavimentato in cubetti di porfido e isola centrale circolare destinata a verde di 16 metri di diametro .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Tre i rami di ingresso: due per Viale dell'Appennino e uno da Viale  Risorgimento. I lavori hanno interessato un allargamento stradale su due lati con adeguamenti di fognature, illuminazione e asfaltature su tutta l'area.  Sono state realizzati tratti di pista ciclabile a contorno della rotonda e un attraversamento pedonale protetto lato via Risorgimento. Il costo complessivo è stato di duecentoventimila Euro, compresi espropri, segnaletica e illuminazione. I lavori sono stati progettati e diretti dal servizio viabilità del Comune di Forlì (ing. Giovanni Guerneri).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -