Forlì, il sondaggio del Pd: al 35% il consenso per Nadia Masini

Forlì, il sondaggio del Pd: al 35% il consenso per Nadia Masini

Il sindaco di Forlì, Nadia Masini-4

Alla vigilia delle primarie di domenica 14 dicembre, una notizia piomba come un macigno sul dibattito politico forlivese. E' il risultato del sondaggio commissionato dal Partito democratico ad un'agenzia di ricerche e svolto tra maggio e giugno. I risultati dicono che il centrodestra è in rimonta, arrivando al 44% dei voti, mentre il centrosinistra scende al 51%, con una quota di indecisi del 5%. Alla domanda "Voterebbe o ri-voterebbe l'attuale sindaco?" i no raggiungono il 60%.

 

Il 35% dei 2000 forlivesi intervistati telefonicamente (campione rappresentativo) dichiara invece di essere convinto di votare per il sindaco in carica, mentre un 5% dei forlivesi si dice indeciso. Su questo sondaggio, citato dall'agenzia Dire, si è molto polemizzato nei mesi scorsi all'interno dei democratici forlivesi sulla sua mancata divulgazione. 

 

La rivelazione mostra anche dati confortanti per il principale partito politico forlivese. Positivo, infatti, è il giudizio sui servizi comunali: il 42% li definisce "buoni", il 16% "abbastanza buoni", il 15% "sufficienti", il 10% "scarsi" e un 15% non si esprime.

 

Alla domanda "Esprima un giudizio sul lavoro dell'amministrazione" cambiano i valori: il "buono" passa al 30%, l'"abbastanza buono" al 15%, il "sufficiente" al 14%, mentre cresce lo scarto a favore del giudizio "scarso", che raggiunge il 31% (il 10% non sa o non risponde).

 

Il sondaggio indaga anche quali sono le priorità per i forlivesi. Il 61% mette in cima la sicurezza, il 50% il degrado del centro storico, il 48% i problemi ambientali (inceneritore in particolare), il 40% il traffico e il 39% l'immigrazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti (26)

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    Cara Eirene, mi sembra una presa in giro convocare un assemblea pubblica per parlare del programma e poi raccontare una favola. PER LA TUA FORLì, PER IL VERO RINNOVAMENTO E NON SOLO PER IL NUOVO, TUTTI ASSIEME CON NADIA MASINI

  • Avatar anonimo di Eirene
    Eirene

    20. Piccola Iena - 11/12/08 - 14.44 Ordelaffi si rilegga "destra e sinistra" di Norberto Bobbio. Ragioni e significati di una distinzione politica. * senza nulla togliere a Bobbio: cara, hai a Forli una bellissima biblioteca classica e moderna e una universitaria molto rifornita. Magari passaci, reperisci un po' di bibliografia (recente) e ti accorgerai di quanto gli studiosi dibattano a qst proposito (politologi, sociologi, storici) e che quasi all'unanimità parlino di “crisi di ideologie”, dunque anche della sostanziale inutilità e impossibilità di parlare ancora, nel XXI secolo, di una dx e di una sx “storiche”, chè la società è cambiata e molto, e le categorie si sono fatte più fluide e meno rigide. In ogni caso: se uno è uno stupido, è stupido che sia di dx o di sx. Dispiaciuta? VOTIAMO BALZANI.....questa è l'occasione per cambiare veramente e per ridare un reale slancio alla nostra cara città.....è la nostra occasione... Un caro saluto a tutti anche a chi la pensa decisamente diversamente da me... p.s.: la “notte”, come i saggi detti popolari, portano invece buoni consigli,caro Scipione...

  • Avatar anonimo di Eirene
    Eirene

    Obama ha insegnato, e ora mostra i suoi efficacissimi programmi. Berlusconi di sicuro è un no global rispetto a te. Che nemmeno di destra ti posso etichettare: chi si esprime con cotanta cattiveria, non ama la politica seria, non ama il cambiamento, né le persone. Martino non è un purista, forse è ancora un idealista, al contrario di te, e bene vengano! I mali della nostra società, vengono proprio da una mancanza di idealità e morale nei confronti della politica. Esempio?: crisi finanziaria. Ma a te non interessa, giusto? Ma che significa parlare ancora di DX e SX come categorie concettuali assolute!! la guerra fredda è terminata alla fine del ventesimo secolo... 15. scipione - 10/12/08 - 23.41 “caro stefano stai parlando di quelli che hanno chiesto il licenziamento di un funzionario xchè faceva campagna per la Masini o di quelli che per dare rappresentanza anche alle voci minoritarie del partito hanno eletto segretario dell'unione comunale Elisa Massa?” *l'altro mio “preferito”. Le voci minoritarie non hanno dignità secondo te? Non devono essere rappresentate? Ahhh..che bel senso di partecipazione e ascolto della “povera” gente....il partito solo il partito, tutto il partito?Si: hanno chiesto il licenziamento chè utilizzava strumenti e strutture di TUTTO il partito per fare campagna telefonica e quant'altro per un solo candidato. In più è stipendiato dal partito che rappresenta TUTTI i militanti Pd. Mi pare però di avere capito che è recidivo...la questione morale non è importante per te?? E' giusto qst modo di fare politica?? 19. Ordelaffi - 11/12/08 - 10.00 Destra sinistra destra sinistra... Il solito parolaio... Non è ora di uscire dalle etichette e fare il bene della propria città? La distinzione tra destra e sinistra è ottocentesca. E implica ideologie in parte sepolte, e comunque ragionamenti adatti a una politica nazionale, non locale. A Forlì c'è da rimboccarsi le maniche e lavorare, fare cose concrete, altro che il solito parolaio! APPLAUSO!!!

  • Avatar anonimo di Eirene
    Eirene

    10. scipione - 10/12/08 - 19.53 “martino, più che di uomini parlerei di programmi, leggiti quello di balzani poi commentalo, se vuoi, ammesso che tu ci riesca... per aiutarti si chaima idee programmatiche ed è nascosto in un post del blog.” Ma quale nascosto? Immagino tu non abbia dimestichezza con il computer: non è niente, nn preoccuparti. Martino, ti “aiuto” io a cercarlo, ma credo proprio tu sia sufficientemente intelligente da averlo trovato da solo. Cmq ecco il link: https://www.forliperbalzani.it/programma-elett/ 11. Piccola Iena - 10/12/08 - 19.57 “è interessante come questi puristi di sinistra (vedi Martino) diano più importanza ai contenitori che non ai contenuti... Eppure quelli del sogno italiano mi pareva stessero da tutt'altra parte...ho una crisi identitaria...Berlusconi inizia a sembrarmi di sinistra dopo aver letto certi commenti. Parlate come la Lega e poi dite che l'obiettivo  è battere la destra.. ma abbiate pietà di voi stessi.” lei è davvero la mia “preferita”...è sempre cosi arrabbiata con tutto e tutti! Ma stai serena...per fortuna non sei in politica (almeno non credo, è un po' difficile con un nick capirlo ma...)La vecchia politica parla le tue parole: il XXI secolo parla un altro linguaggio. Un po' fuori moda direi. Quella vecchia politica che dai tuoi primi commenti sul blog, pareva avversasti. Ora tifi masini: benissimo. Le idee NON sono scatoloni come tu vorresti fare credere. Lo schema è il seguente: persone-idee-partecipazione-trasparenza-serietà-competenze-sincerità-CONTEN UTI. Esempio: uno potrebbe avere dei bellissimi scatoloni programmatici, ma potrebbe essere nella vita anche un deliquente, chè non ha idealità. Non sono forse le idee, le persone, e le ideali a costruire le fondamenta sulle quali costruire i programmi??

  • Avatar anonimo di Eirene
    Eirene

    6. Piccola Iena - 10/12/08 - 18.23 “gli elettori degli altri partiti invece potrebbero finalmente imparare a guardare in casa propria. non credi martino?” Davvero, mi sembrano le parole di Borghenzio....anzi, forse peggio...ha ragione Thomas! Gli elettori degli altri partiti hanno tutto il sacrosanto diritto di esprimere le proprie opinioni come fai tu, come faccio io e come fanno altri. E sai chè? Perchè in primo luogo sono PERSONE. In secondo luogo, sono FORLIVESI. QUESTE ELEZIONI RIGUARDANO ANCHE LORO. Soprattutto, potrebbero esserci persone (e ce ne sono) che semplicemente chè convinti di Roberto, lo voteranno alle primarie. Non si può? Il partito è mio? Da quando?? Che brrividi da oscurantismo: questo è in perfetto stile berlusconiano! e...il muro di berlino è caduto nel novembre del 1989 (n.d.r.) E intanto Martino, si firma con il suo nome. 9. red wolf (lupi, lupi, lupi!!! stile baden powell)- 10/12/08 - 19.43 “Riccardo, tu c'eri per i Good Fellas? Mi sembra proprio di no. Allora, visto che lo hai tirato in ballo, vogliamo parlare della presentazione del programma, in cui Balzani ha letto una favola come io facevo con i miei fratelli? Questo è cadere nel ridicolo,mi aspettavo un pò di serietà politica, cosa che non c'è stata. (...) “ * Dunque: la “favola” di cui parli non è certo quella di cappuccetto rosso o alice nel paese delle meraviglie..se fossi stato più arguto, ma non puoi certo e spt non vuoi certo capirlo, quel racconto BELLISSIMO è stata la nota conclusiva di un'esperienza di vita: una sorta di “tributo” agli AMICI che l'hanno accompagnato sinora in questa sua campagna. E' un gesto che non ho mai visto fare da nessun politico, e probabilmente non l'hai mai visto fare nemmeno te. Peccato, un vero peccato. In ogni caso ci vuole più tolleranza, bontà e rispetto verso i propri concittadini...E di quale serietà politica vai parlando?? del tuo nick?

  • Avatar anonimo di Eirene
    Eirene

    Cari! Premesso: solo per fare un po' di “luce” ai lettori del blog. Non a quelli ormai “irrimediabilmente” avvelenati da supposte guerre di civiltà... Dunque, in ordine cronologico (anche se si potrebbero mettere nel sequel di un film dell'orrore viste le cattiverie che si leggono su questo blog da parte di alcuni che peraltro, continuano a indossare “maschere” per coprire la loro vera identità. Ma forse “è meglio non sapere”...la realtà supera sempre la fantasia..) 1. fabbri stefano - 10/12/08 - 17.41 "che tempismo!!!!comunque continuo a sostenere Nadia e il suo operato, come peraltro confermato dai dati del sondaggio" * mmm...scusa, forse mi è sfuggito il senso dell'articolo, ma di quale consenso stai parlando?! Consiglio: “giretto tra i forlivesi” "Vorrei complimentarmi con il professor Balzani per la campagna sobria che sta facendo a dispetto del codice di autodisciplina del PD." * scusa ancora: mi sfugge completamente il senso di quello che dici? Chè? Credi sia stato scorretto? In che misura? A me pare che scorretto sia chi si sottragga al faccia faccia vero e proprio togliendo alle persone la possibilità di ascolto.. "Caramelle e mini cartoncini con l'invito al voto mi sembrano esagerati per una competiione interna ad un partito.Non voglio immaginare cosa farà se parteciperà alle elezioni amministrative. Mi sembra tutto in sitle berlusconiano..." * ????????????? berlusconi non ti regala le chicche, ma il lodo alfano.. Iena cucciolona 1: 2. Piccola Iena - 10/12/08 - 17.52 "quando si dice vincere con mezzi propri" sarebbe un male? Da quando? Obama l'ha fatta cosi la sua campagna e si, è una campagna autofinanziata, con ogni singolo centesimo della gente, dai pensionati ai giovani, che credono in Roberto. Sai, non è che tutti possono contare su lauti appoggi....c'è qualcosa di male in questo? A me pare che anzi, sia un merito. Più rispetto per i sacrifici economici della gente, e per le persone tout court, please...

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    Ordelaffi si rilegga "destra e sinistra" di Norberto Bobbio. Ragioni e significati di una distinzione politica.

  • Avatar anonimo di Ordelaffi
    Ordelaffi

    Destra sinistra destra sinistra... Il solito parolaio... Non è ora di uscire dalle etichette e fare il bene della propria città? La distinzione tra destra e sinistra è ottocentesca. E implica ideologie in parte sepolte, e comunque ragionamenti adatti a una politica nazionale, non locale. A Forlì c'è da rimboccarsi le maniche e lavorare, fare cose concrete, altro che il solito parolaio!

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    Capisco, visto l'orario del post, che al signor Casadei faccia difetto la capacità di analisi, e mi spiace doverlo contraddire : non ho chiamato in causa Elisa Massa, mi sono limitato a citare gli eventi che portarono alla sua elezione. La sua accusa assume contorni surreali se si considera poi che al capoverso precedente per denigrare piccola iena l'esimio Casadei chiama in causa, l'onorevole Pini, usandolo in maniera infelice come parametro di riferimento della "destritudine". Non so se l'onorevole Pini sia più progressista di piccola iena, ma dagli scambi di post avuti con lui ,posso dire che, a differenza del signor Casadei, risponde sul merito delle questioni e rispetta chi non condivide le sue idee.

  • Avatar anonimo di Thomas
    Thomas

    "Piccola iena", ormai è chiarissimo, è una scrivana al servizio della destra per inquinare i pozzi del PD. Le sue note sono talmente bieche e inutilmente astiose da condensare al meglio fanatismo e cecità politica. E' chiaro che voterà a destra alle prossime elezioni amministrative, e del resto i suoi toni sono certamente in linea con quelli dei leghisti più estremisti. Al suo cospetto l'on. Gianluca Pini è certamente un moderato, quasi progressista. Resto esterrefatto per le elubrazioni del commento 16 di "Scipione" e per la violenza - e le falsità - del commento 15 di "Scipione". Persona certamente addentro agli organismi del PD - temo - e che ovviamente non ha il coraggio di prendere posizione pubblicamente quando chiama in causa persone che hanno un ruolo dirigente nel partito, come la Segretaria Elisa Massa. La politica dal volto coperto, specie per creare gratuite illazioni, stride fortemente con il codice etico del PD. Ma ovviamente a Scipione tutto ciò non interessa. Quel che interessa a lui, come ad altri qui, non è la discussione politica, anche conflittuale se del caso, ma la gazzarra. Avanti così, ma su questo giocate pure tra voi...se a voi piace. Le persone serie nel PD sono tante per fortuna, così come serie sarebbero le questioni politiche da affrontare all'interno del partito e in relazione alla sua percezione nella società. Ma sono problemi troppo complessi probabilmente per chi non riesce a misurarsi nel confronto aperto e nel merito delle questioni. I cittadini sono certamente più propensi a ragionare e scegliere liberamente quelle che a loro avviso sono le migliori scelte. E' la forza della democrazia. Thomas Casadei (componente eletto Direzione e Assemblea Territoriale PD Forlì).

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    sul sondaggio, in tempi di maiale alla diossina una vera porkata il fatto che qualcuno che evidentemente ce l'aveva nel cassetto da un po'. Ma come direbbe Berlusconi i sondaggisti della sinistra non c'azzeccano mai... eppure 35% masini con un 16% delle intenzioni di voto PD per un altro candidato... certo che se non vanno a votare quelli di destra, i verdi e qualcunaltro che mai voterebbe PD, vuoi vedere che riassumerebbe il gap dei due sfidanti delle primarie....

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    caro stefano stai parlando di quelli che hanno chiesto il licenziamento di un funzionario xchè faceva campagna per la Masini o di quelli che per dare rappresentanza anche alle voci minoritarie del partito hanno eletto segretario dell'unione comunale Elisa Massa?

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    chissà come sei tu annibale... un figo da paura suppongo! e cmq mi spiace dirtelo, ma se te ne andassi non sentiremmo la tua mancanza...a quando il gran giorno?

  • Avatar anonimo di Stefano Ra
    Stefano Ra

    Dopo le primarie raccoglieremo le macerie del PD ... d'altra parte nel direttivo dei 130 qualcuno è stato chiaro: "non faremo prigionieri ..." E visto che la propaganda arriva a casa di tutti, credo che tutti possano esprimersi!!!

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    speriamo Balzani ce la faccia....se il cane rosso e compagnia bella sono l'anima del PD auguri!!! voto a dx piuttosto.....se non altro chiunque e' meno racchia.

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    è interessante come questi puristi di sinistra (vedi Martino) diano più importanza ai contenitori che non ai contenuti... Eppure quelli del sogno italiano mi pareva stessero da tutt'altra parte...ho una crisi identitaria...Berlusconi inizia a sembrarmi di sinistra dopo aver letto certi commenti. Parlate come la Lega e poi dite che l'obiettivo è battere la destra.. ma abbiate pietà di voi stessi.

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    martino, più che di uomini parlerei di programmi, leggiti quello di balzani poi commentalo, se vuoi, ammesso che tu ci riesca... per aiutarti si chaima idee programmatiche ed è nascosto in un post del blog.

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    Riccardo, tu c'eri per i Good Fellas? Mi sembra proprio di no. Allora, visto che lo hai tirato in ballo, vogliamo parlare della presentazione del programma, in cui Balzani ha letto una favola come io facevo con i miei fratelli? Questo è cadere nel ridicolo,mi aspettavo un pò di serietà politica, cosa che non c'è stata. Comunque il sondaggio non dice come finiremmo con Balzani, potremmo anche perdere con il 40% dei voti, quindi evitate di elogiarlo troppo. ricordatevi invece che se vince Nadia, dal giorno dopo, come bravi politici, farete campagna elettorale insieme a lei. Poi Martino mi sembra che anche voi criticate la nostra campagna elettorale, non prendiamoci in giro, nessuno è santo, nemmeno voi

  • Avatar anonimo di Martino
    Martino

    la discussione non è riservata al Pd, è aperta a tutti. C'è un problema di rispetto nei confronti di chi ha votato, come me, per la Masini. Se non è un candidato vincente, va cambiato, se l'obiettivo è battere la destra.

  • Avatar anonimo di Brenno
    Brenno

    A questo punto...forza Masini !! :-)) notare come i fans del PD su questo sito dicano sempre che forlì è meravigliosa, super sicura che c'è tanta integrazione...insomma il paese delle favole, quando invece i cittadini comuni, una volta interpellati, sentano molto forte il disagio legato al centro storico, alla sicurezza e ai troppi immigrati ...3 dei punti fondamentali su cui intervenire...

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    gli elettori degli altri partiti invece potrebbero finalmente imparare a guardare in casa propria. non credi martino?

  • Avatar anonimo di Martino
    Martino

    I dirigenti del Pd dovrebbero spiegare il motivo per cui fino ad oggi non si sapeva nulla di questo sondaggio, non discutere di come fa la campagna Balzani!

  • Avatar anonimo di Riccardo
    Riccardo

    ...il discorso vale anche per Piccola Iena

  • Avatar anonimo di Riccardo
    Riccardo

    Gentile Fabbri Stefano (l'ingegnere?) leggo molto spesso i suoi commenti a favore dell'attuale sindaco. Non le pare che in questo articolo dove non si parla dell'altro candidato alle primarie sia fuori luogo un intervento del genere? E se le dicessi che il concerto con i good fellas a me sembrava uno dei tanti del cavaliere con apicella? Suvvia non cada nel ridicolo!

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    quando si dice vincere con mezzi propri...

  • Avatar anonimo di fabbri stefano
    fabbri stefano

    che tempismo!!!! comunque continuo a sostenere Nadia e il suo operato, come peraltro confermato dai dati del sondaggio. Vorrei complimentarmi con il professor Balzani per la campagna sobria che sta facendo a dispetto del codice di autodisciplina del PD. Caramelle e mini cartoncini con l'invito al voto mi sembrano esagerati per una competiione interna ad un partito.Non voglio immaginare cosa farà se parteciperà alle elezioni amministrative. Mi sembra tutto in sitle berlusconiano...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -