Forlì, il tentativo di suicidio col fucile lo paga con una denuncia

Forlì, il tentativo di suicidio col fucile lo paga con una denuncia

Forlì, il tentativo di suicidio col fucile lo paga con una denuncia

FORLI' - E' stato denunciato a piede libero il sessantenne forlivese che mercoledì pomeriggio ha tentato di togliersi la vita con un colpo di fucile. L'accusa che gli è stata contestata dai Carabinieri è di incauta custodia di armi da fuoco. L'uomo infatti aveva in casa numerose armi, tutte regolarmente denunciate, ma in maniera non conforme alla legge. A sventare il tentativo di suicidio sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile.

 

I militari sono riusciti a disarmare l'individuo, il quale, ha poi tentato con uno scatto di gettarsi dalla finestra. Ma anche in questo caso i Carabinieri l'hanno bloccato. Un insano gesto, motivato da uno stato d'ansia depressiva, che si è concluso con il ricovero all'ospedale ed una denuncia a piede libero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -