Forlì, il venerdì sera di Napolitano in prefettura: tra incontri, saluti e strette di mano

Forlì, il venerdì sera di Napolitano in prefettura: tra incontri, saluti e strette di mano

Giorgio Napolitano stringe la mano a Dino Amadori, accompagnato da Roberto Pinza

FORLI' - La serata di Napolitano in prefettura è scivolata via tra un incontro, una stretta di mano, un saluto e con una cena in forma privata alla quale hanno partecipato anche i sindaci di Forlì e Cesena, Roberto Balzani e Paolo Lucchi, il presidente della Provincia, Massimo Bulbi, e il presidente della Regione, Vasco Errani.

 

> VENERDI' SERA IN PREFETTURA, LE FOTO

 

Tra le persone ricevute di Napolitano nel palazzo del Governo, anche il presidente dell'Irst (istituto per la ricerca contro i tumori di Meldola), ossia l'ex vice ministro dell'Economia, Roberto Pinza. Assieme a lui anche Dino Amadori, direttore scientifico della struttura meldolese.

 

Napolitano ha incontrato anche il presidente di Casa Artusi, il centro di eccellenza dell'enogastronomia romagnola, Giordano Conti, rappresentato dal presidente Giordano Conti e dal sindaco di Forlimpopoli, Paolo Zoffoli. Incontro in forma privata anche per Stelio De Carolis, ex sottosegretario alla Difesa.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -