Forlì, immigrazione: in prefettura siglata intesa provinciale tra cinque Comuni

Forlì, immigrazione: in prefettura siglata intesa provinciale tra cinque Comuni

Forlì, immigrazione: in prefettura siglata intesa provinciale tra cinque Comuni

FORLI' - E' stato sottoscritto venerdì in prefettura a Forlì un importante documento d'intesa tra Ministero dell'Interno, Prefettura di Forlì-Cesena, i Comuni di Forlì, Cesena, Galeata, Premilcuore e Santa Sofia, in tema di collaborazione per la gestione delle istanze di nulla-osta dei cittadini extracomunitari per lavoro e ricongiungimento familiare. Il documento così sottoscritto, prevede infatti l'apertura di più sportelli informativi dislocati a Forlì, Cesena e lungo la valle del Bidente.

 

Il protocollo, peraltro, consente alle 5 municipalità di operare in piena autonomia per la compilazione e la spedizione telematica delle istanze di nulla osta al lavoro e di ricongiungimento familiare, in diretta sinergia con lo Sportello Unico per l'Immigrazione operante presso la Prefettura di Forlì-Cesena.

 

Ciò consentirà, quindi, l'apertura di ulteriori "sportelli aperti al pubblico" lungo l'intero territorio provinciale, la cui funzionalità è affidata interamente ai singoli Comuni, presso i quali sarà possibile non solo inoltrare una domanda di nulla-osta per ricongiungimento familiare ma, anche, verificare lo stato della pratica di una richiesta di ingresso per motivi di lavoro : tutto ciò garantendo agli utenti i necessari livelli di assistenza ed informazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -