Forlì: imprenditorialità sociale, convegno alla Facoltà di Economia

Forlì: imprenditorialità sociale, convegno alla Facoltà di Economia

Il Consorzio Spinner 2013 presenta il convegno "Imprenditorialità sociale: esperienze e modelli di innovazione" che si terrà venerdì 4 dicembre 2009, dalle 9.30 alle 13.30, presso la Facoltà di Economia di Forlì (Aula Mattarelli) in Piazzale della Vittoria, 15.

 

All'interno del convegno, promosso in collaborazione con AICCON e la Facoltà di Economia di Forlì, avrà luogo una lectio magistralis di Alex Nicholls della Saïd Business School dell'Università di Oxford (uno dei fondatori dello "Skoll Centre for Social Entrepreneurship"), cui seguirà la presentazione delle testimonianze di imprese sociali italiane ed un dibattito sul tema.

 

In Italia, l'interesse alle tematiche legate alla cooperazione e al non profit si è consolidato sempre di più, l'attività di studio dell'imprenditorialità sociale è oggi un dato in costante crescita: ne è la prova il "Rapporto sull'Impresa Sociale in Italia", dal quale emerge un settore composto da 15.000 imprese sociali, con 350.000 addetti, 10 miliardi di euro di giro d'affari e circa 10 milioni di utenti, a cui si aggiungono  sullo sfondo i dati relativi all'analisi di potenziale (circa 500mila imprese e 1.500.000 di addetti) che costituiscono una prima parziale indicazione rispetto agli ampli margini di sviluppo che  questa tipologia d'impresa ha  verso le imprese for profit che operano nei settori di utilità sociale indicati dalla legge.

 

A livello internazionale, ed in particolare nel Regno Unito (dove, tra l'altro, è stato istituito l'Office of the Third Sector all'interno dell'organo governativo nazionale, il "Cabinet Office"), l'attenzione ai temi legati alla Social Entrepreneurship e alla Social Enterprise è stata rivolta da parte di numerose Business School di rinomate Università, tra cui la Saïd Business School dell'Università di Oxford, ad oggi una delle più giovani scuole europee ad avere un'ottima reputazione per l'approccio innovativo nell'educazione alle tematiche legate al business.

 

La lezione di Nicholls si terrà dopo un'introduzione al convegno del presidente della Fondazione Alma Mater Walter Tega, del presidente del Consorzio Spinner Paolo Bonaretti e di Giovanni Sedioli, Assessore Scuola, Formazione Professionale, Università e Lavoro della Regione Emilia-Romagna. A seguire è prevista una tavola rotonda dedicata alle esperienze italiane di innovazione sociale con la partecipazione di  Flaviano Zandonai (Iris Network), Luigi Chiari (Gruppo Fraternità di Brescia), Alberto Masetti Zannini (The HUB Milano) e Tullio Maccarrone (Coop Anastasis di Bologna).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -