Forlì, in Fiera il Vintage nel segno di Betty Page

Forlì, in Fiera il Vintage nel segno di Betty Page

Forlì, in Fiera il Vintage nel segno di Betty Page

FORLI' - Sarà la pin up più famosa del mondo la madrina virtuale della nona edizione della Fiera "Vintage. La moda che vive due volte", che apre i battenti da venerdì a domenica nei padiglioni fieristici di Forlì. Si riconferma lo spazio dedicato al collezionismo e al modernariato con poster, vinili e oggetti di arredamento. 56 espositori e l'aspettativa di superare i 12 mila visitatori di settembre. "La manifestazione cresce di anno in anno", conferma il presidente di Romagna Fiere, Gilberto Tedaldi.

 

Ad accogliere il visitatore sarà la regina delle pin-up Betty Page con una mostra fotografica dal titolo "Betty Page 32 visioni + una" dalla collezione di Maurizio Rebuzzini, il amggiore collezionista al mondo delle immagini della diva. Questa retrospettiva a cura di Filippo e Maurizio Rebuzzini presenterà trentadue ingrandimenti più uno, scatti realizzati da Irving Klaw e dalla sorella Paula tra il 1951 e il 1956 che immortalano uno dei miti dell'erotismo degli anni Cinquanta, ovvero la più fotografata e desiderata pin-up model del tempo: la signorina Betty Page.

 

Ci sarà un'area dedicata all'editoria e ai new media. L'evento,infatti,diventerà culturalmente più completo grazie all'introduzione di questo nuovo spazio dedicato a riviste (Madews), Free Press(Crackers) e blog che parlano di moda ,di ricerca,di fashion. Saranno presenti, inoltre, due free press della zona (Cacofonico, Gagarin) e La Fanzinoteca di Forlì, unica realtà del genere su tutto il territorio nazionale, che metterà a disposizione alcune delle fanzine dell'archivio sia per la consultazione che per la vendita.

 

Restando in tema di grandi icone un altro ospite sarà Corto Maltese con una retrospettiva ad opera di Stefano Babini. Amico e allievo di Hugo Pratt, papà di Corto Maltese, ha pubblicato come disegnatore per le più importanti case editrici del fumetto come Bonelli, Edifumetto e Lizard. In primavera è uscito per le edizioni Astorina il primo album speciale di Diabolik che porterà la sua firma. Il viaggio nel fumetto sarà accompagnato dalla Fanzinoteca di Forlì che terrà un incontro venerdì, alle ore 16 intitolato 'Fanzine da dove verso dove,' con la presentazione e esposizione consultabile del Vintage Fanzinaro.

 

Un'altra esposizione che colorerà la fiera sarà quella di useDesign, progetto di Luca Scarpellini (esposizione in collaborazione con il Cacofonico), che con la sua arte fa rivivere vecchi oggetti abbandonati nei ferrivecchi e nei mercatini delle pulci attraverso un lavoro di costante ricerca delle potenzialità e delle possibilità di questi 'tesori'. Potenzialità infinite, a detta di Luca, poiché le geometriche forme industriali degli ultimi cinquant'anni magicamente dialogano tra loro come le note su di uno spartito musicale. Dice del suo lavoro: "Se solo gli oggetti potessero avere occhi per guardare, memoria per conservare, ma soprattutto voce per raccontare... Perso in questi pensieri mi rendo sempre più conto di quanto fragile sia la mente umana, soggiogata da una curiosità morbosa e nello stesso tempo, succube di quello stesso istinto, fino quasi alla follia. Il mio design è fuggire. Fuggire da tutto questo, rassegnarsi a non capire, a non sapere, a non soddisfare i propri istinti. Il mio design è un funerale. Con stucchi e vernici cerco di coprire, per quanto possibile, il passato degli oggetti, di seppellirli sotto uno strato glamour e kitsch".

 

Durante tutta la fiera sarà presente,inoltre, il vintage bar con aperitivo e dj-set a cura del Diagonal Loft Club di Forlì.

 

Le giornate di apertura al pubblico verranno aumentate. Infatti, il giovedì pomeriggio dalle 15 l'ingresso sarà riservato agli operatori del settore,gli addetti stampa,i collezionisti e i fedelissimi iscritti alla newsletter della manifestazione, che potranno entrare gratuitamente prima dell'apertura al pubblico che avverrà venerdì mattina alle ore 10:00.

 

Orari al pubblico: dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 20

Preview gratuita su invito giovedi pomeriggio:dalle 15 alle 20

Ingresso: euro 6

Coupon riduzione scaricabile dal sito www.fieravintage.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -