Forlì, incendio doloso devasta il Conad di via Giorgio Regnoli

Forlì, incendio doloso devasta il Conad di via Giorgio Regnoli

FORLI' – Un misterioso incendio, con ogni probabilità di natura dolosa, nel cuore della nottata tra domenica e lunedì ha provato seri danni all'interno del ''Conad Margherita'' di via Giorgio Regnoli a Forlì, ubicato sotto la redazione forlivese del quotidiano ''Il Resto del Carlino''. Erano circa le 2.30 quando al centralino del 115 è giunta la segnalazione delle fiamme che stavano devastando il locale. I pompieri hanno vinto il rogo dopo alcune ore di lavoro.

Sono ancora in corso gli accertamenti da parte degli agenti della Scientifica e del capo tecnico dei Vigili del Fuoco per verificare le cause del rogo. A quanto pare chi ha voluto colpire l'esercizio ha agito dal retro, appiccando le fiamme in tre distinti punti, uno dei quali non ha preso fuoco. Al vaglio anche la possibilità che il piromane abbia abbattuto la vetrata sottile dell'esercizio, compiendo l'atto incendiario. Al momento sono al vaglio tutte le piste. La più probabile è quella dell'atto vandalico. Infatti poco distante dal ''Conad'' è stato incendiato in via Sauro un bidone dell'immondizia. Molto probabilmente ad agire potrebbe esser stata la medesima persona (anche se potrebbero esser stati più individui).

La certezza è che il locale ha subito seri danni (il comparto dei latticini, ad esempio, è andato completamente distrutto) e che dovrà star chiuso almeno qualche giorno prima di poter ritornare operativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -