Forlì: inchiesta contabile su Ausl, il sindaco Adamczyk: "Vittima di un errore"

Forlì: inchiesta contabile su Ausl, il sindaco Adamczyk: "Vittima di un errore"

Forlì: inchiesta contabile su Ausl, il sindaco Adamczyk: "Vittima di un errore"

FORLI' - Si considera una figura marginale della vicenda oggetto del processo alla Corte dei Conti che vede coinvolta l'Ausl di Forlì. Carlo Adamczyk, allora direttore amministrativo del distretto sanitario, attualmente sindaco di centro-destra del piccolo comune di Dovadola lo ribadisce: "Sono molto tranquillo, ritengo che ci sia stato un errore nell'individuare i presunti responsabili da parte della Procura della Corte dei Conti, io non mi occupavo di questo tipo di attività".

 

Adamczyk si trovava come dirigente negli uffici del distretto sanitario e non alla direzione generale dell'Ausl. "L'allora direttore generale Lino Nardozzi ritenne di unificare i contratti di acquisto di prestazione all'esterno, per ridurre le liste di attesa, effettivamente gestiti dal distretto sanitario, con i contratti finiti sotto accusa", spiega Adamczyk. In virtù di questa unificazione Adamczyk e Lucio Boattini, responsabile del distretto sanitario avrebbero dato pareri favorevoli. Ma "di quei contratti sono venuto a conoscenza leggendo la richiesta di rinvio a giudizio", dice.

 

Adamczyk riflette anche sul sistema generale messo in piedi intorno al laboratorio di anatomia patologica: "Secondo il mio modesto parere l'Ausl si è comportata correttamente: le case di cura di fatto non avevano le capacità per eseguire questi esami e l'Ausl diceva ‘Te li faccio io', pagando i proprio dipendenti come attività lavorativa extra, ma per conto dell'Ausl". Nessun problema, inoltre, con gli accreditamenti, "che sono arrivati solo dopo". In caso di condanna, infine, il sindaco di Dovadola promette appello e non pensa a dimissioni: "E' una questione civile che non c'entra niente, non c'è stato alcun problema di sperperi di risorse pubbliche".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -