Forlì, incontro tra Camere di Commercio per la collaborazione tra 5 aeroporti

Forlì, incontro tra Camere di Commercio per la collaborazione tra 5 aeroporti

Forlì, incontro tra Camere di Commercio per la collaborazione tra 5 aeroporti

Gli aeroporti di limitate dimensioni a confronto: i rappresentanti degli scali e delle Camere di Commercio di Forlì-Cesena, Rimini, Perugia, Ancona e Pescara, tutte azioniste delle società di gestione dei rispettivi aeroporti, si sono incontrati giovedì a Forlì, nella sede di Enav Academy. Obiettivo dell'incontro: valutare le possibili forme di collaborazione fra gli aeroporti e presentare le opportunità offerte dal Polo Tecnologico Aeronautico di Forlì, centro specialistico della filiera aeronautica.

 

Già in precedenza, il 5 ottobre 2010, si era svolta a Perugia una riunione che aveva gettato le basi per una collaborazione destinata a migliorare la qualità dei servizi erogati dai singoli scali, incrementando nello stesso tempo il flusso dei passeggeri. Nell'incontro di Forlì, proseguendo su questa linea di lavoro, che aveva raccolto il consenso di tutti, si è deciso di lavorare su alcuni obiettivi prioritari: l'identificazione di aree in cui attuare sinergie e risparmi attraverso la razionalizzazione di acquisti e il sostenimento congiunto di spese (area assicurativa, strumentazione ad alta tecnologia), la formazione e l'aggiornamento del personale per il mantenimento e accrescimento delle competenze professionali, la realizzazione di pacchetti turistici integrati tra regioni e province limitrofe che promuovano la valorizzazione del territorio e delle sue potenzialità strategiche, le bellezze naturali e artistiche, con l'obiettivo di destagionalizzare le presenze turistiche, la creazione di un Tavolo tecnico, coordinato dalle cinque Camere di Commercio, che predisporrà proposte operative rispetto agli obiettivi individuati, per giungere a forme di integrazione più strategiche che possano riguardare anche i rapporti con le compagnie aeree, auspicando un allargamento del gruppo di lavoro ad altri scali di uguali dimensioni.

 

Enav Academy ed I.s.aer.s, riguardo alla formazione, risultano essere gli Enti più qualificati per l'addestramento altamente specializzato, dotati di strutture e apparecchiature sofisticate e all'avanguardia, tali da garantire formazione di elevata qualità. Il Presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Alberto Zambianchi, al termine dell'incontro si dichiara particolarmente soddisfatto sia della partecipazione di Presidenti e Direttori di Camere di Commercio ed aeroporti che della concretezza dei discorsi fatti, tutti elementi che in un momento di evidente difficoltà, fanno sperare in prospettive positive dell'iniziativa.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -