Forlì: influenza A, al via la vaccinazione per il personale addetto ai servizi essenziali

Forlì: influenza A, al via la vaccinazione per il personale addetto ai servizi essenziali

FORLI' - Mercoledì 25 novembre, in linea con il programma stabilito dal Ministero della Salute, inizia la vaccinazione del personale appartenente ai servizi ritenuti essenziali. La vaccinazione sarà effettuata negli ambulatori dell'Igiene Pubblica, previa prenotazione, pure telefonica, allo Sportello della Prevenzione (tel. 0543/733569), aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00, il giovedì anche dalle 14.30 alle 17.00.

 

Nel caso la propria amministrazione o ente di appartenenza abbia già concordato appuntamenti con l'Ausl, bisognerà presentarsi nelle giornate definite. Al momento della vaccinazione, occorre mostrare documentazione che attesti l'appartenenza alla categoria di lavoro essenziale e tesserino sanitario.

 

Fanno parte delle categorie essenziali il personale delle forze armate, forze di pubblica sicurezza e della protezione civile (carabinieri, polizia municipale, polizia di stato, corpo forestale dello Stato, polizia penitenziaria, guardia di finanza, Croce Rossa, ecc); il personale del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco; il personale delle Amministrazioni, Enti e Società che assicurano i servizi pubblici essenziali (secondo i piani predisposti dai datori di lavoro o dalle amministrazioni competenti): personale delle scuole di ogni ordine e grado, servizi anagrafici, servizi educativi, servizi sociali, personale di Hera, Enel, Poste, trasporti pubblici, personale Ausl non sanitario, Agenzia delle Entrate, Romagna Acque, ecc.; ed il personale che, per motivi di lavoro è a contatto con gli animali: allevatori, addetti all'attività di allevamento, addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori. I donatori di sangue periodici saranno vaccinati direttamente dal Centro Trasfusionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -