Forlì, insediato il comitato zonale Montone-Rabbi di Confartigianato

Forlì, insediato il comitato zonale Montone-Rabbi di Confartigianato

FORLI' - Quinto Biondi, Rosanna Cappelli, Carmine Coppola, Franco Ferrini, Andrea Giannelli, assieme al presidente Oriano Rimini e al vicepresidente Leonardo Fabbrica sono i rappresentanti degli imprenditori dell'area Montone Rabbi. Temi caldi su cui il comitato zonale dovrà mantenere alta l'attenzione sono la viabilità e le potenzialità di un'area ricca di opportunità.


L'economia della valle del Montone, in questi anni, è stata caratterizzata da chiusure eccellenti, determinate dalla crisi economica ma certamente aggravate da una viabilità che penalizza l'imprenditoria, imponendo ulteriori costi di gestione alle aziende.
L'ammodernamento della S.S. 67, fondamentale per garantire la sicurezza stradale, deve essere pianificata all'interno di un progetto che contempli in tempi rapidi il collegamento con la tangenziale di Forlì, così da consentire una viabilità realmente efficiente per raggiungere l'autostrada, la zona industriale forlivese e Ravenna.


Per quanto attiene alla valle del Rabbi molto può essere fatto per favorire lo sviluppo turistico della zona, anche legando lo sviluppo del territorio al razionalismo con il recupero degli edifici storici di Predappio. La collaborazione con Facoltà di Ingegneria dell'ateneo di Bologna che include il recupero delle gallerie di Predappio Alta, la "Caproni", per creare un centro di ricerca internazionale, in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell'ateneo di Bologna è un inizio, ma sono numerosi i punti d'interesse che meritano una riqualificazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -