Forlì, investita all'aeroporto da suv in retromarcia. Guarirà in un mese

Forlì, investita all'aeroporto da suv in retromarcia. Guarirà in un mese

Forlì, investita all'aeroporto da suv in retromarcia. Guarirà in un mese

FORLI' - Era appena sbarcata a Forlì dopo un volo proveniente da Palermo quando è stata travolta da un fuoristrada in fase di retromarcia. Una 48enne residente a Ravenna è rimasta ferita in modo serio in un incidente avvenuto mercoledì mattina, intorno alle 8.30, nel piazzale terminal arrivi dell'aeroporto ‘Luigi Ridolfi'. La donna era in attesa che qualcuno la venisse a prendere quando è stata travolta dal conducente di un ‘LandRover Freelander'.

 

Soccorsa dal personale della croce rossa dell'aeroporto e dai sanitari del ‘118', presenti su posto con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, è stata trasportato al pronto soccorso dell'ospedale ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiazzano. I medici l'hanno giudicata guaribile in un mese. La dinamica dell'incidente è stata ricostruita dagli agenti della Polizia Stradale di Rocca San Casciano, coadiuvati dai colleghi della Polizia di Frontiera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -