Forlì, iper. Il Pdl : "Vogliamo risposte sul centro storico"

Forlì, iper. Il Pdl : "Vogliamo risposte sul centro storico"

Forlì, iper. Il Pdl : "Vogliamo risposte sul centro storico"

FORLI' - "In relazione all'imminente apertura del nuovo Ipermercato, preoccupano le scelte effettuate e le risposte non date dalla Giunta Balzani sul centro storico. Appare ormai evidente un preciso disegno politico, attuato da tempo dalla maggioranza di centrosinistra, mirante a penalizzare il centro cittadino per favorire interessi economici vicini al Partito Democratico". L'accusa arriva dai consiglieri comunali del Pdl, Alessandro Spada e Fabrizio Ragni.

 

"Il centro storico, già attanagliato da numerosi e gravi problemi, risentirà inevitabilmente in modo negativo dell'apertura dell'Ipermercato e ciò potrà portare anche ad un aumento della criminalità e del degrado urbano. Vi è quindi la necessità di ribadire l'importanza del centro storico anche in quanto "centro commerciale naturale", da tutelare e valorizzare con tutte le risorse possibili, per tornare a viverlo con intensità. Per sollecitare la Giunta Balzani ad attivarsi con urgenza su un tema così delicato e decisivo per lo sviluppo della comunità forlivese, abbiamo presentato due question time congiunti sull'argomento - spiegano i consiglieri - Vogliamo sapere se il Sindaco intende aprire in tempi rapidi un tavolo di confronto con tutte le forze politiche ed economiche della città per fornire risposte immediate su alcuni temi fondamentali per il rilancio del centro storico e quali misure sono allo studio dell'Amministrazione comunale per valorizzare l'area urbana in un momento così delicato come l'approssimarsi dell'apertura del nuovo Ipermercato".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Occorre revisionare il piano della sosta e del traffico, definire incentivi anche fiscali per iniziative di ammodernamento e ristrutturazione dei negozi in centro storico, definire eventi allo scopo di promuovere e qualificare il "salotto della città". Va deciso al più presto l'utilizzo dei 2.000.000 di euro previsti dalla convenzione per la costruzione del nuovo Iper e vanno reperite nuove risorse economiche per lo sviluppo del centro storico. È infine necessaria una campagna pubblicitaria mirata alla valorizzazione della nostra città e delle nuove condizioni che si vogliono realizzare".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Emanuela_
    Emanuela_

    Sì. Il centro storico è anche il "centro commerciale naturale", per questo da tutelare e valorizzare, per tornare a viverlo con intensità !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -