Forlì, Itc Matteucci. Personale amministrativo contro i sindacati: "Vergognatevi!"

Forlì, Itc Matteucci. Personale amministrativo contro i sindacati: "Vergognatevi!"

FORLI' - "I sottoscritti ATA dell'ITC "C. Matteucci" di Forlì celebrano il loro funerale, dal punto di vista economico, grazie ai sindacati CGIL Scuola, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS". Inizia così una lettera aperta del personale amministrativo dell'Istituto Tecnico Commerciale "Matteucci" di Forlì e firmata da Fausto Biserni, Franco Boattini, Andrea Cicognani, Loratta Carli, Davide Gramellini, Luciano Lombardi, Mirna Poni, Luciana Salghini e Franco Sintoni.

 

"1997 - continua la nota - Era il governo Prodi; con sottosegretario alla Pubblica Istruzione la Signora Nadia Masini, poi divenuta illuminata Sindaco di Forlì e con la firma ed il benestare dei sindacati fu effettuato d'ufficio il passaggio dalla Amministrazione Provinciale di Forlì allo Stato.(Così anche in tutte le scuole d'Italia con personale dell'Ente Locale). Infatti oggi nelle scuole statali superiori di II° grado vi sono persone che eseguono lo stesso lavoro di altri ATA, da sempre dipendenti dello stato, con differenze di stipendio notevoli e con anzianità che, da oltre a 35 anni sono passati a 21 anni pari ad € 300,00 in meno al mese di stipendio con tutto ciò che consegue e, così per la pensione e la liquidazione".


"Siete proprio bravi,cari sindacalisti - incalzano i firmatari della lettera - forse dovremo anche noi salire sui tetti delle scuole, urlare, minacciare e farci compiangere. Se questo è il sindacato, vergognatevi!!! Restiamo in attesa di incontrarci ma siamo sicuri che non verrete".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -