FORLI’ – L’AUSL smentisce l’interrogazione di Luca Bartolini

FORLI’ – L’AUSL smentisce l’interrogazione di Luca Bartolini

FORLI’ - In relazione all’interrogazione del consigliere regionale Luca Bartolini, formulata sulla base di quanto contenuto in una lettera dell’ANAAO, inviata il 25 gennaio scorso (cui è stato già direttamente risposto) la Direzione generale dell’Ausl di Forlì , in accordo con la Presidenza della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria di Forlì, precisa che quelle di Bartolini sono preoccupazioni immotivate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La nostra volontà è quella di continuare a sviluppare la qualità del livello di assistenza, così come definito dalla programmazione regionale e dal Piano Programmatico della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria di Forlì – ha riportato il portavoce della Direzione generale dell’Ausl di Forlì - Sul tema della mobilità attiva, che il nostro Ospedale e la nostra Azienda hanno negli anni conquistato, si ribadisce che questa Direzione ne riconosce l’elevato valore non solo in termini economici, ma soprattutto in termini di qualità dell’assistenza, che caratterizza e distingue i nostri professionisti, e di conseguenza la nostra Azienda , a livello nazionale”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -